Luigi's Mansion 3 - Hands-on

Un Luigi sempre più “coraggioso” alle prese con nuove stregonerie!

di / giovedì 04 luglio 2019 / Hands-on

Tra i diversi titoli disponibili per un test effettivo all’evento Nintendo Post E3 2019 in quel di Milano, spiccavano diverse postazioni adibite per Luigi’s Mansion 3, nuovo capitolo dell’omonimo brand lanciato su Gamecube nel 2002 e con un diretto seguito per 3DS nel 2013. Abbiamo provato in realtà il titolo per 15 minuti scarsi, ma sono risultati abbastanza per farsi comunque un’idea più diretta sulle nuove peripezie di Luigi, ponendo qualche certezza su ciò che fino ad oggi ci aveva soltanto convinto a prima vista con i diversi video resi disponibili.

Il provato comincia con il video di introduzione che mostra Luigi assieme a Mario, Peach e compagnia dopo un viaggio in bus con destinazione un enorme hotel ben curato e lussuoso dove passare (in teoria) del meritato e sano svago misto riposo. Incipit idilliaco nella mente del braccio destro dell’idraulico più famoso dei videogames, non fosse che la prima notte di relax si trasforma nel peggiore degli incubi. Gli amici di sempre sono tutti spariti, strani versi e forme aleggiano per i corridoi, con il protagonista obbligato a farsi strada in lungo ed in largo a salvarsi la pelle facendosi coraggio. Ovviamente in aiuto di Luigi c’è Poltergust, l’iconico aspirapolvere cattura fantasmi rinnovato con nuove funzionalità per l’occasione, ma andiamo con ordine.

Superato il breve tutorial in compagnia del cagnolino fantasma tanto legato al protagonista, veniamo catapultati in una sessione un po' più avanzata della modalità storia; un po’ corta a ben pensarci, ma sufficiente per notare diverse meccaniche e farci testare pure una boss-fight. La nuova “arma” sopra citata, oltre ad aspirare qualsiasi cosa o rigettarla in direzione opposta, ci permette di lanciare una sorta di stura lavandini di fortuna per nuove e interessamenti meccaniche come disarmare un nemico in possesso di scudo o aprire determinate porte/botole segrete. Un tasto specifico dei dorsali ci permette anche di creare un’onda d’urto fondamentale se accerchiati dai nemici e riprendere con l’offensiva. La stratificazione di questi nuovi comandi anticipa il primo aspetto sostanzialmente mutato e che abbiamo notato, ovvero una natura quasi più adventure legata a scontri con numerose tipologie di fantasmi ben più serrati rispetto al passato. I vari nemici possono anche essere bloccati durante il tentativo di cattura, per fare un altro esempio, e letteralmente sbattacchiati a destra e sinistra per ridurre le possibilità di fuga; quando vuole Luigi sa essere coraggioso, e soprattutto tosto.

La prova di Luigi’sMansion 3 ci ha permesso anche di notare alcuni puzzle e sentieri segreti da scovare, in linea con la tradizione della saga: in questo nuovo capitolo potremmo anche chiamare in causa Gooigi, una versione gelatinosa proprio del nostro eroe da comandare e da far collaborare per risolvere sessioni più contorte e che comportano una certa coordinazione; capace di attraversare sbarre e grate, ma debole contro acqua e liquidi affini. In questa prova non abbiamo potuto invece testare la cooperativa che metterà al centro proprio l'alterego gelatinoso di Luigi. La boss-fight è sembrata abbastanza solida e con più fasi, addirittura più divertente e scenografica di quanto potessimo immaginare. Tecnicamente il titolo supera già adesso le aspettative grazie ad una resa grafica curata nelle sequenze mostrate e con una grande mole di dettagli, il tutto accompagnato da musiche ed arrangiamenti evocativi per enfatizzare uno scontro, piuttosto che una fase di esplorazione.

Luigi’s Mansion 3 sembra arricchire il brand con nuove features che impreziosiscono un gameplay già ottimo di suo, senza snaturarne l’identità per i fan più grandi. Questo assaggio ha sicuramente raggiunto l’obiettivo di aumentare incredibilmente l’appetito per uno dei titoli più attesi e succulenti del 2019 per Nintendo. Difficile adesso avere qualche dubbio a riguardo, solo tanto hype, sperando la longevità non ci tradisca e che la qualità dell’intera storia single player si attesti sugli stessi livelli di questa confortante prova.

Vuoi segnalarci un errore? Scrivici qui!

Scheda

Avventura, Azione su Nintendo Switch

Pegi 7

Acquista

Social Net

Ultimi Commenti