Resident Evil 2 - Provato alla Milan GamesWeek - Hands-on

Siamo rientrati nella mitica centrale di polizia...

di Andrea Piaggio / lunedì 08 ottobre 2018 / Hands-on

Il recente annuncio bomba del remake di Resident Evil 2 è stato probabilmente accolto in modo molto più sentito rispetto a quando fu annunciato Resident Evil Rebirth su GameCube. Questo probabilmente è dovuto a vari fattori, ma tra quelli più concreti c’è l’epicità dell’avventura originale e il radicale cambiamento grafico che ha coinvolto anche il gameplay. Al padiglione PlayStation della Milan GamesWeek 2018 l’abbiamo provato con mano e il risultato è stato un impressionante miscuglio di ricordi e di tensione.

Questo dimostrativo inizia proprio dove pensate che dovrebbe iniziare: la centrale di polizia. La location che prende il posto dell’iconica villa del primo capitolo è stata ricreata con una dovizia di particolari davvero impressionante, specie se si considera che sonon stati mandati in pensione i vecchi sfondi prerenderizzati, in favore di un mondo completamente in 3D che ricalca fedelmente quanto visto vent’anni fa. L’impatto iniziale è estasiante, specie per un fan che non ha mai dimenticato le stanze e i corridoi di questa primissima area. Impersonare Leon S. Kennedy tra l’altro alimenta la sensazione di stare giocando con Resident Evil 4, grazie ad una telecamera che segue il protagonista da dietro una spalla. Vista l’ambientazione buia e lugubre, noterete anche alcuni tocchi di classe come la luce, ferma e salda quando si tratta di camminare con calma, m ain movimento e poco stabile quando si decide di correre, con un’illuminazione che traballa e rende difficile distinguere quello che succede. Considerato che solitamente andrete di fretta quando sarete inseguiti da una creatura famelica e dovreste aver capito quanto questa caratteristica riesca a restituire quella sensazione di caos e di isolamento che il gioco propone.

Aggirarsi per la stazione di polizia è ancora eccitante anche per chi, come me, l’ha già attraversata più e più volte negli anni. Gli enigmi sono tutti lì, come quel panello elettrico bloccato vicino all’ingresso e alcuni buchi rotondi sulla base della statua. Il grande ritorno è comunque tutto per gli zombie, famelici esseri che si muovono in maniere disarticolata e che possono farvi sprecare munizioni su munizioni grazie ai loro movimenti tutt’altro che umani. La mira in questo non aiuta, con un mirino che si minimizza e aumenta in precisione solo quando si rimane immobili per alcuni istanti, eventualità non sempre fattibile per ovvi motivi. Gli zombie infatti si aggirano per l’area senza grosse difficoltà, comparendo dietro a porte chiuse che ovviamente non hanno più lo scopo di mascherare i caricamenti, o da buchi su soffitti e pareti. La sicurezza non sarà mai troppa e, statene certi, lo capirà anche il povero poliziotto che ha preparato la festa di benvenuto allo sventurato Leon. In questa prova non abbiamo incontrato le creature più letali della Umbrella, compreso ovviamente un certo individuo con l’impermeabile scuro, ma abbiamo constatato che il livello di violenza non è certostato sminuito e che chi vorrà vivere situazioni forti e intense non avrà che da chiedere.

Il motore grafico che muove il gioco si è dimostrato abilissimo nel ricreare un gameplay fluido con la giusta atmosfera. Gli effetti di luce sono fantastici e vedere i riflessi della torcia muoversi su e giù per i lugubri corridoi fa salire più di un brivido. Questo anche perché non sappiamo cosa Capcom abbia creato per accontentare i fan che volevano mantenere i punti chiave di un titolo così importante, unendolo però con novità e colpi di scena che ovviamente non sapremo prima dell’uscita. La nostra prova comunque non ha rivelato alcun problema tecnico e l’idea che dovremo aspettare fino a fine gennaio per ricominciare a tremare è tanto snervante quanto eccitante.

Vuoi segnalarci un errore? Scrivici qui!

Scheda

Survival Horror su Xbox One, PlayStation 4, PC

Pegi 18

Acquista

Social Net

In evidenza

Forza Horizon 4 - Recensione

24 ottobre 2018

Forza Horizon 4

Ultimi Commenti