MSI equipaggia Trident X con CPU Intel Core 9a Gen. serie K - News

di / martedì 09 ottobre 2018 / News

Compatti, performanti, facilmente aggiornabili e caratterizzati da un design in grado di rapire fin dal primo sguardo, i nuovi Trident X mettono a disposizione quanto di meglio offre il mercato, dalla grafica GeForce RTX ai processori Intel Core di 9a Generazione serie K.

Milano, 9 Ottobre 2018 MSI, leader mondiale nella progettazione e produzione di schede madri, annuncia i nuovi MSI Trident X, la prima linea di PC desktop compatti a integrare un alimentatore SFX e l'ultima scheda grafica MSI GeForce RTX all’interno di un case di appena 10 litri di volume. 

Creata per soddisfare anche le richieste dei professionisti del gaming, che sono alla ricerca di PC in grado di offrire le prestazioni di gioco sempre ai massimi livelli, i nuovi Trident X, grazie ai processori Intel Core di 9a generazione serie K e alle nuove schede grafiche MSI GeForce RTX, sono in grado di offrire straordinarie performance in ogni ambito, dai giochi al video editing.

I processori Intel Core di 9a generazione serie K, che MSI ha scelto per i suoi Trident X, sono in grado di assicurare prestazioni fino al 50% superiori rispetto alla precedente generazione, assicurando ai gamer professionisti le migliori performance con i giochi hardcore anche mentre viene effettuato lo streaming.

Particolarmente coreografico e pratico, il pannello laterale in vetro temperato di Trident X si può aprire come una porta per consentire di aggiornare la CPU, le memorie o il disco rigido con la massima semplicità. Lo speciale design sulla parte inferiore del vetro, inoltra, aiuta anche a favorire lo smaltimento del calore della CPU, garantendo la massima stabilità al sistema anche durante le sessioni di gioco più lunghe e impegnative. La trasparenza del pannello, inoltre, consente di ammirare i fantastici effetti RGB della ventola della CPU, regalando a Trident X un look ancora più aggressivo e accattivante.

Per consentire agli utenti di effettuare con la massima semplicità gli aggiornamenti desiderati, la serie Trident X è stata progettata in modo che tutti i componenti principali fossero posizionati sui lati del telaio, in modo da dover semplicemente rimuovere quattro viti nella parte posteriore per accedervi. Dietro al pannello di destra sono accessibili la CPU, le memorie e il disco rigido, raggiungibili anche dal pannello in vetro temperato, mentre dietro quello di sinistra è posizionata la VGA. 

L'esclusivo sistema di dissipazione del calore "Silent Storm Cooling" di MSI utilizza tre flussi d'aria separati per raffreddare individualmente diversi componenti del Trident X, consentendo di effettuare senza la minima sbavatura lo streaming live, mentre si gioca con i titoli AAA più esigenti in fatto di prestazioni.

La serie Trident X, infine, mette a disposizione gli stupefacenti effetti luminosi, visti per la prima volta su Trident Artic 3 e oggi ulteriormente ottimizzati. Gli utenti possono personalizzare gli effetti di luce attraverso un software integrato, facendo brillare le luci in diverse modalità. Durante le sparatorie dei giochi, ad esempio, i suoni degli spari sono rilevati e l’illuminazione cambia con essi, regalando incredibili emozioni.

Vuoi segnalarci un errore? Scrivici qui!

Social Net

In evidenza

F1 2018 - Recensione

12 settembre 2018

F1 2018

Ultimi Commenti