Hero Vision: Iron Man - Recensione

Combattiamo Thanos nella nostra camera!

di Andrea Piaggio / martedì 08 maggio 2018 / Recensione

Finalmente ci siamo! Da alcuni giorni i cinema sono stati presi d’assalto da Avengers: Infinity War, film in due parti che festeggia i 10 anni trascorsi da quando Iron Man aprì la strada del successo Marvel ad Hollywood. Come sempre accade per il lancio di blockbuster di questo calibro, non possono mancare i gadget per grandi e piccini, giocattoli e accessori che trovano nel Hero Vision Iron Man l’ottimo incrocio tra tecnologia e divertimento. Grazie al produttore Hasbro che ci ha inviato il prodotto, abbiamo potuto provarlo prima della sua uscita nei negozi e, anche grazie al filmato che trovate qui sopra, potete scoprire con noi in cosa consiste e che cosa propone per i Marvel Fan dagli 8 anni in su.

Hero Vision Iron man dedicato ad Avengers: Infinity War è un kit che comprende una maschera di Iron Man con un supporto per indossarla, uno speciale guanto, dei marcatori con codici QR e un supporto per il proprio smartphone che si andrà ad inserire all’interno della maschera. Un device con iOS o Android sarà necessario per poter installare un’applicazione scaricabile gratuitamente dal relativo store, diventando il centro dell’esperienza. Grazie alla fotocamera presente sul dispositivo potrete vedere il mondo che vi circonda, proiettato sullo schermo dello smartphone che avrete inserito nell’apposito supporto e che quindi sarà davanti ai vostri occhi. Solo che nella stanza in cui sarete, non compariranno più solo i vostri mobili, ma inizieranno a volare anche i malvagi servitori di Thanos, il pazzo titano che rappresenta il cattivo che dovranno fronteggiare i nostri eroi nel film. Questa magia è possibile grazie alla tecnologia della Realtà Aumentata che, tramite l’applicazione, aggiunge elementi di vario tipo da farvi combattere o da difendere.

Montare il casco e preparare l’attrezzatura la primissima volta è questione di una manciata di minuti, rendendo l’assemblaggio veloce e sicuro visto che non serve alcun attrezzo. Allo stesso modo anche quando vorrete riporre tutto nella scatola vi basteranno poche semplici mosse. L’installazione dell’App è anch’essa veloce e in meno di dieci minuti dall’apertura della scatola dovreste essere pronti per diventare Iron Man. L’avvio dell’applicazione avverrà prima di indossare il visore così da permettere la scansione del guanto e di rilevare la presenza delle gemme che potreste aver incastonato. Oltre a quella della Realtà, già presente nel kit base, potrete recuperare le altre acquistando le action figure di Thor, Captain America, Black Widow o Hulk. Tutte vi offriranno la possibilità di vederle comparire in game, attivando così poteri speciali che vi avvantaggeranno contro Thanos. Ricordate che comunque sul guanto potrete inserirne un massimo di due.

Una volta scelto se volete giocare usando o meno i tre marcatori presenti nella confezione, vi sarà chiesto di mettere il visore e di iniziare la battaglia che si svolgerà su dieci livelli. Indossate la maschera in cui avrete incastrato lo smartphone e preparatevi a guardare la vostra stanza in modo inedito: Thanos comparirà al centro di essa, pronunciando alcune battute (tradotte in italiano) e poi vi verrà spiegato come giocare. Muovendo lo sguardo per l’area di gioco dovrete “taggare” i nemici che vedrete svolazzare e poi potrete portare la mano su cui avrete indossato il guanto davanti a voi; quando la fotocamera vedrà i codici sul dorso del guanto trasformerà la vostra mano nel guanto di Iron Man e farà partire una salva di missili a ricerca che andranno a bersaglio automaticamente. I nemici però non staranno a guardare e anche loro potranno lanciare dei colpi da cui potrete difendervi portando nuovamente il guanto davanti al visore, ma stavolta con il palmo rivolto verso di voi. Se poi starete usando i tre marcatori, oltre ai nemici vedrete emergere dal pavimento anche alcune strutture da difendere prima che vengano distrutte dagli assalitori. Eliminare i cattivi ha poi lo scopo di farvi ottenere vibranio, minerale dell’immaginario Wakanda che ci permetterà di migliorare l’armatura e ottenere più energia, oltre che un numero maggiore di missili da sparare con un singolo lancio. Questo tipo di progressione, unito ad una serie di sfide che ricompensano con quantità extra di vibranio, rendono piuttosto longevo uno sparatutto che può intrattenere per parecchio tempo.

Trattandosi di un’App che si basa sulla realtà aumentata la maggior parte della grafica è semplicemente la riproduzione del luogo in cui starete giocando, ma tutto quello che viene aggiunto è comunque discretamente valido. I nemici e le varie tipologie non hanno animazioni particolari, limitandosi a muoversi sullo schermo e ad esplodere quando colpiti. Migliori le apparizioni di Thanos e alcuni nemici più grandi che necessitano di più colpi, ma in linea generale l’insieme di questi elementi funziona. Il doppiaggio è invece altalenante, dimostrando una qualità pensata comunque verso un pubblico non particolarmente attento verso questo genere di finezze. Il riconoscimento dei codici da parte dello smartphone e la seguente attivazione del colpo o della parata sono invece limitati dalla luminosità della stanza o dalla qualità della fotocamera. Se giocherete controluce, la fotocamera potrebbe avere difficoltà nel riconoscere i codici QR, facendovi perdere un colpo andato a segno o la parata di un missile in arrivo. Se aprite bene le finestre e al massimo accendete la luce, non avrete problemi. Le pause tra una sessione di combattimento e l’upgrade dell’armatura richiedono di togliere lo smartphone dal visore e questo potrebbe essere considerato sulle prime un po’ scomodo. L’obbligo di fermare il gioco dopo ogni battaglia serve però per riportare il piccolo fruitore alla realtà, evitando sovraesposizioni prolungate e continuative con un’esperienza che lo coinvolge completamente.

Il nuovo Hero Vision Iron Man di Hasbro è un gioco che integra bene la tecnologia dei moderni smartphone con la Realtà Aumentata. L’esperienza in sé è classificabile come una sorta di tiro al bersaglio, ma la presenza del casco, del visore e del guanto da indossare, caleranno gli aspiranti Avengers all’interno della ricercata armatura di Tony Stark come mai prima d’ora. Giocandoci alla luce non avrete problemi, mentre vi consiglierei un giro di prova nel caso l’utilizzatore porti gli occhiali, visto che non sarà possibile indossarli durante la battaglia contro Thanos. Gli smartphone utilizzabili sono invece elencati sul retro della scatola, con tanto di sagoma disegnata per capire se il vostro telefono potrà entrare nel visore. Fatte le dovute verifiche ricordate solo che regalarlo ad un piccolo fan di Iron Man lo renderà il più felice sulla Terra.

Vota anche tu eseguendo il login

Vuoi segnalarci un errore? Scrivici qui!

Scheda

  • Produttore / Hasbro
  • Doppiaggio / Italiano
  • Sottotitoli / Italiano
  • Giocatori offine / 1

Realtà Aumentata su Mobile, iOS, Android

Acquista

Social Net

In evidenza

God of War - Recensione

4 maggio 2018

God of War

Ultimi Commenti