Arrivano i nuovi Xbox Live Gold di Maggio! - Speciale

Tra Games with Gold e Game Pass siamo contenti solo a metà

di / martedì 14 maggio 2019 / Speciale

Dopo il tradizionale periodo di attese e supposizioni a riguardo, sono stati annunciati da Major Nelson i canonici quattro giochi (due Xbox One e due Xbox 360) disponibili gratuitamente per tutti i possessori di Xbox Live Gold per il mese di Maggio, supportati da diversi titoli aggiunti nel catalogo del Game Pass. Vediamoli insieme, tra alti e bassi delle novità presenti per i possessori di console di casa Microsoft.

 

 

Per i giocatori Xbox One si potranno scaricare:

Marooners (dall’ 1 al 31 Maggio): un divertente party game per sei giocatori per passare spensierate serate in compagnia offline o in rete. Sviluppato da M2H presenta una varietà contenutistica sorprendente con circa 25 minigiochi ed altrettante mappe ben diversificate, favorendo una successione di round senza lasciare tempi morti al videogiocatore. Tanta adrenalina e tanto divertimento grazie ad alcune piccole chicche di gameplay geniali e che non  hanno nulla da invidiare al più blasonato Mario Party di casa Nintendo: dalle fughe in stile Indiana Jones, fino alle scazzottate più sfrenate, passando per le gare più strampalate, ogni utente riuscirà a trovare il giusto feeling in pochi minuti. Merito anche di un’elevata personalizzazione tra characters ed armi che classifica (nel bene e nel male) questo titolo come tra i più meritevole di questo mese.

The Golf Club 2019 featuring PGA Tour (dal 16 maggio al 15 giugno): con la licenza ufficiale del PGA Tour, 2K offre una valida produzione simulativa per gli amanti del golf, con tanto di sponsor ed obiettivi annessi da raggiungere per ricompense sempre più succulente  nella modalità Carriera. Anche l’editor di creazione del proprio atleta è stato migliorato sotto molti punti di vista ed è possibile creare campi da gioco da condividere in rete con altri utenti. Proprio l’online ha dalla sua una miglior stabilità dei server, uno stratificato sistema di Federazioni dove gareggiare per ottenere valuta in game e scalare le classifiche generali.

Dal lato Xbox 360 (grazie alla retrocompatibilità) si potranno invece scaricare:

Earth Defence Force: Insect Armageddon (dall’1 al 15 maggio):  sparatutto in terza persona molto caciarone e frenetico dove bisogna difendere la terra dall’invasione di insetti delle più disparate forme e dimensioni. La possibilità di poter utilizzare più di 300 armi tra fucili, mitra, lanciarazzi e cannoni high-tech, assieme ad armature e jetpack, permette al titolo di regalare a qualsiasi utente tantissime ore di sano divertimento senza troppi pensieri. Come se non bastasse, un sistema a punteggio orientato al continuo allenamento dei giocatori rappresenta la carta per aumentare ulteriormente la rigiocabilità, per un prodotto che nonostante il peso degli anni non riusciamo proprio a non consigliarvi anche solo per un paio di ore.

Comic Jumper  (dal 16 al 31 maggio): seconda piccola chicca di questo mese. Un videogames dove si interpreta un eroe di fumetti, Capitan Smiley, mandato in missione a risolvere i problemi di molti colleghi in opere cartacee omonime. Una genialata, stilisticamente parlando, con tante chicche e riferimenti per gli amanti dei fumetti (anche manga), con un gameplay che cambia continuamente ed offre una buona varietà di situazioni: dagli scontri corpo a corpo a scorrimento laterale, fino allo sparatutto in 3D con un’incredibile soluzione di continuità. Vi verrà per forza voglia di esclamare “perché non l’ho provato prima?”.

Per gli abbonati al servizio Game Pass, invece, le aggiunte sono molto più sostanziose per il mese di Maggio, andando a controbilanciare un Gold un po' più fiacco dei mesi passati. Portata principale del servizio è l’aggiunta di Wolfenstein 2: The New Colossus, con il ritorno di William "B.J." Blazkowicz in uno sparatutto vecchia scuola che fa della violenza e frenesia il suo cavallo di battaglia; uno shooting solido e narrativamente incalzante con diversi colpi di scena. Un titolo insomma imprescindibile per gli amanti degli FPS. Altra gradita aggiunta è The Sourge, il titolo souls-like in salsa sci-fi dagli sviluppatori di  Lords of the Fallen. Senza dimenticare la segnalazione di titoli più gestionali o imbastiti esclusivamente al comparto narrativo come Surviving Mars e Tacoma, mentre i più piccoli potranno divertirsi con LEGO Batman 3 Beyond Gotham e ritrovare tantissimi personaggi dell’universo DC.

Vuoi segnalarci un errore? Scrivici qui!

Social Net

In evidenza

Trials Rising - Recensione

6 marzo 2019

Trials Rising

Ultimi Commenti