Le uscite di luglio 2019 - Speciale

Con un po' di aria condizionata si gioca anche a luglio!

di Andrea Piaggio / lunedì 01 luglio 2019 / Speciale

Il caldo mese di luglio che ci sta aspettando ha una proposta di giochi molto interessante, che colpisce specie se si pensa che la quasi totalità delle uscite sarà disponibile anche, e in alcuni casi “solo” su Nintendo Switch. Quasi come se si volesse dare risalto alla sua portabilità in un mese in cui stare all’aria aperta sembra quasi una necessità.

2 Luglio

Ironicamente Final Fantasy XIV prova a smentire subito quanto appena detto, proponendo la sua nuova espansione chiamata Shadowbringers. Disponibile per Playstation 4 e PC, l’MMORPG di Square Enix amplia il suo universo con una storia che trasforma i buoni in cattivi e con una serie di caratteristiche che vanno dai Dungeon istanziati fino ad un nuovo raid per 8 giocatori. Inoltre non mancano nuovi job e nuove razze a cui far appartenere il proprio personaggio, il quale potrà proseguire la sua avventura o ricominciare da capo la sua scalata verso il nuovo e innalzato level cap a 80. Per gli appassionati di questa deriva online della saga di JRPG più celebre di sempre è sicuramente un’espansione di spessore di cui tenere conto.

5 Luglio

Pochi giorni dopo ritorna sulle nostre console A.O.T. 2 aggiungendo però il suffisso Final Battle e promettendo così un’azione ancora più ricca di Giganti da abbattere. Basato sul celebre manga di Hajime Isayama in questa edizione completa potremo rivivere anche le avventure della stagione 3 dell’anime, con una storia che quindi prosegue la sua narrazione e con diversi nuovi personaggi da guidare in battaglia. Nuovi equipaggiamenti visti nella terza stagione faranno qui il loro ingresso, permettendo di continuare a combattere i Giganti in questo mondo assurdo. Se però già possedete il secondo episodio, potete puntare su un DLC che aggiungerà tutti i nuovi contenuti ad un prezzo favorevole.
Per chi preferisce pedalare virtualmente, il 4 luglio esce il nuovo Tour de France, basato sulla famosissima competizione sportiva a base di biciclette.

12 Luglio

Dopo il successo del primo capitolo, in questo mese torna Dragon Quest Builders con il suo secondo capitolo. Questa nuova avventura a base di costruzioni, crafting, mostri da sconfiggere e una storia da seguire, richiama le meccaniche dell’uscita originale (che a suo modo si rifaceva al fenomeno di Minecraft). Ora potremo raggiungere anche i cieli e le profondità marine per proseguire il nostro percorso di creazione e costruzione, ma non mancherà nemmeno una fattoria in cui prendersi una pausa e darsi al giardinaggio. Questo e molto altro sarà presente in un titolo che arriva su tutte le attuali console e se volete farvi un’idea concreta di questa uscita potete scaricare fin da subito una demo che vi darà un assaggio di quanto di buono c’è in questo nuovo capitolo.
Vale la pena di ricordare che, sempre in questa data, uscirà la versione fisica dell’eccellente Hollow Knight e la versione Switch di God Eater 3, particolare uscita che strizza l’occhio a Monster Hunter e che sembra nascere per essere fruita in portabilità.

19 luglio

In questa data si affaccia una delle esclusive per Nintendo Switch più interessanti dell’estate. Marvel Ultimate Alliance 3: The Black Order è infatti un’uscita che mette sotto lo stesso tetto un sacco di eroi e cattivi della Marvel. La cosa interessante è che, pur mettendo sotti i riflettori molti degli eroi visti in questi anni al cinema, le loro versioni solo quelle dei fumetti, con Wolverine che, per esempio, indossa la sua tuta gialla e blu. Il gioco è un action brawler “alla Diablo”, con level up, uso dei poteri, combinazione dei colpi più potenti e iconici e un roster che può essere cambiato frequentemente e a vostra scelta durante tutto l’arco narrativo. Proseguire per potenziare i propri eroi (o cattivi come per esempio Magneto o Venom), permetterà di sbloccarne di nuovi e di potenziarli per poi sconfiggere quel Thanos che in questo periodo va tanto di moda sconfiggere. La possibilità di giocare insieme da altri tre amici in locale così come online, lo rende un titolo perfetto per queste giornate di vacanza in cui condividere il divertimento. Nello stesso giorno, esce anche il particolare racing game FIA European Truck Racing in cui potrete farvi valere in gare con e contro diversi camion.

26 luglio

La fine di luglio è il periodo scelto da Nintendo per lanciare finalmente il nuovo Fire Emblem: Three Houses, capitolo originale dell’amatissima serie strategica arrivata in passato principalmente su console portatili e che ora fa finalmente il suo debutto ufficiale (dopo lo spin-off musou di Fire Emblem Warriors) su Nintendo Switch. In quanto protagonisti della storia dovremo scegliere quale delle tre casate appoggiare, potendo così conoscere personaggi diversi e quindi unità. Già questa possibilità dovrebbe far drizzare le orecchie ai fan, ma non bisogna dimenticare che ora le unità non saranno più solo singoli eroi, ma mini gruppi in cui saranno presenti anche soldati pronti a dar man forte. La possibilità di esplorare alcune zone con una visuale in terza persona, potendo anche parlare e instaurare rapporti di amicizia con le proprie unità renderà il gioco ancora più profondo.

Chi alla strategia preferisce l’azione ne troverà a tonnellate nel nuovo Wolfenstein: Youngblood, nuovo episodio che vedrà stavolta le due figlie di Blazkowicz combattere contro i nazisti. Proprio la cooperativa per due giocatori sarà la novità principale di una saga che da sempre è stata fondata sull’azione in solitaria. Armi, scontri e violenza la faranno da padrone in un titolo che esce a prezzo budget (sperando che questo non sia sinonimo di breve durata…), ma che, con appena 10 euro in più, per un totale di 40, permetterà di condividere la vostra esperienza con un vostro amico, anche online, evitando di farvi comprare due copie distinte.
Infine segnaliamo che il 30 luglio uscirà la copia fisica dello strategico Mutant Year Zero: Road to Eden, una sorta di XCOM meno globale e più basato su una storia lineare (un po’ alla Mario + Rabbids per dire). Se non lo avete provato e vi piace il genere fateci un pensierino perché potrebbe essere una gran bella sorpresa (vi avviso che il gioco è disponibile gratuitamente su Xbox One per i possessori di Game Pass).

Vuoi segnalarci un errore? Scrivici qui!

Acquista

Social Net

Ultimi Commenti