Un'analisi critica del Nintendo Direct di marzo - Speciale

Nintendo ha finalmente imboccato la direzione giusta

di Emanuele Di Petta / martedì 13 marzo 2018 / Speciale

Nella tarda serata dell’8 marzo è stato trasmesso da parte di Nintendo un nuovo Nintendo Direct atto a svelare i piani di rilascio dei nuovi titoli per Nintendo 3DS e Switch, che ha da poco completato il suo primo anno di vita. Probabilmente, proprio per questa ricorrenza, sarebbe stato lecito aspettarsi qualche annuncio più dirompete, e invece, oltre al filmato a sorpresa riguardo al nuovo Smash Bros, l’attenzione si è spostata su altri titoli, certamente validi, ma che comunque non hanno generato lo stesso riverbero che avrebbe scatenato, ad esempio, un gameplay del nuovo Metroid. In ogni caso, è impossibile sentirsi delusi, sia perché sarebbe assurdo pretendere sempre annunci-bomba vista la cadenza quasi bimestrale con cui vengono pubblicati i Direct, sia perché, magari in maniera non troppo esplicita, questo Direct ha rappresentato una forte dichiarazione di intenti e soprattutto una solida idea per il futuro della nuova ammiraglia Nintendo.

Togliamoci subito il dente parlando degli annunci per Nintendo 3DS. Secondo molti la portatile Nintendo rappresenta ormai solo un ostacolo per la nuova arrivata Switch, che avrebbe bisogno di un supporto totale piuttosto che un reparto sviluppo frammentato di cui una parte si impegna ancora a supportare una console non più al passo coi tempi. È chiaro, comunque, vista la natura principalmente “remake”dei titoli presentati, che l’impegno produttivo per questi giochi sicuramente non ha sottratto così tante risorse alla produzione di titoli Switch. Non bisogna dimenticare che la console 3DS ha una grandissima base installata ed è stata il vero e proprio traino di vendite della scorsa generazione, portando sulle proprie spalle la sfortunata Wii U, motivo per il quale Nintendo non si sente ancora pronta ad un abbandono totale. Se da una parte è graditissimo il remake di Luigi’s Mansion e di Mario & Luigi Viaggio al centro di Bowser, è evidente che Nintendo sta a poco a poco abbandonando (giustamente) la vecchia console portatile in favore di un supporto totale alla Switch e che, probabilmente, il supporto per i titoli 3DS terminerà nel giro di uno o due anni.

C’è chi invece continua a pronosticare un possibile 2018 sottotono per Switch, e speriamo che dopo la visione di questo Direct abbia avuto modo di ricredersi. Anzitutto abbiamo ribadito più volte come la presenza di tanti titoli riproposti dal catalogo Wii U non sia un semplice riempitivo bensì una volontà concreta di riproporre titoli molto validi che purtroppo erano passati fin troppo inosservati a causa della bassa base installata della vecchia console. Mario Kart 8 Deluxe è stato un titolo apprezzatissimo ed è stato il gioco per Switch più venduto dello scorso anno, a dimostrazione del fatto che in questo caso le remastered per Nintendo hanno un valore ben diverso rispetto a quelle dalla concorrenza. Volendo però considerare il caso estremo di chi, magari possedendo già un Wii U, non è interessato a nessuno di questi titoli c’è da comunque da notare che la lineup effettivamente è tutt’altro che povera: partendo dal nuovo Kirby Star Allies che uscirà a breve, passando per un Mario Tennis Aces che ha dimostrato (quasi da vero e proprio protagonista di questo direct) una profondità davvero interessante e per certi versi inaspettata, fino a Octopath Traveler e la doppietta di fine anno di Pokemon e Smash Bros. Da non dimenticare infine il progetto di Nintendo Labo, che pur essendo per certi versi qualcosa di diverso dall’essere un vero e proprio videogioco, fa da tassello aggiuntivo al panorama generale dell’offerta Switch e che grazie a questo allarga ulteriormente i suoi target di riferimento in un percorso che la porterà, speriamo nel breve periodo, a diventare una console sicuramente “alternativa” rispetto a ciò a cui siamo abituati, ma non per questo meno completa.

Scheda

  • Data di uscita / 03/03/2017
  • Sviluppatore / Nintendo
  • Produttore / Nintendo
  • Giocatori offine / 1 - 8
  • Giocatori online / 1 - ...
  • Raggiungi la pagina ufficiale

Console su Nintendo Switch

Pegi 3+

Acquista

Social Net

In evidenza

Yakuza Kiwami 2 - Recensione

7 settembre 2018

Yakuza Kiwami 2

Ultimi Commenti