Tutto è meglio ben cotto-Dieci supereroi alla fiamma-Speciale

Alziamo la temperatura!

Per molti, il fuoco è stata la scoperta più importante dell’umanità, un passo avanti tanto tecnologico quando simbolico, che vede l’uomo imbrigliare il potere di una forza della natura.
E il passo fra il poter accendere una fiamma e poterla controllare grazie ad un set di superpoteri, nei fumetti è molto breve.
Vi presentiamo quindi, con potere bruciante, dieci eroi che possiedono questa abilità!
Se capitate però per la prima volta su questo sito, potreste notare che alcuni personaggi più o meno conosciuti non sono presenti in questa lista. No, non si tratta di dimenticanza, solo ci piace dare un po’ di spazio anche a personaggi “minori”, perchè di quelli più famosi, è scritto quasi tutto! Detto questo, godiamoci assieme questa lista bollente!

Amber Hunt

Amber era una ragazza tutto sommato normale, fino a quando non contrarrà un virus alieno chiamato… il Virus, che le donerà il potere psionico di controllare il fuoco e di volare.
Con il nome di “En Flame”, la nostra si unirà al supergruppo noto come Exiles che verrà ucciso in toto nel numero 4 della loro serie, in una bizzarra operazione commerciale.
Fatto sta, che Amber riuscirà a sopravvivere, grazie alla protezione della misteriosa Entità, un computer alieno naufragato sulla nostra luna, che userà i latenti poteri psichici di Amber per richiamare a se tutti i supereroi, in questo universo chiamati “Ultra”, a se.
Amber riuscirà poi a liberarsi del controllo dell’Entità, solo per trovarsi poi sotto il controllo della forza extradimensionale nota come Forza Fenice. Questo perchè, sebbene Amber nascesse come un personaggio della casa editrice Malibu, il parco testate di quest’ultima verrà poi comperato dalla Marvel Comics, che proverà per un po’ a far interagire i due universi supereroistici.

Rising Sun

I nonni di Isuma Yasunari, verranno colpiti nel natio Giappone delle radiazioni della bomba atomica di Nagasaki sviluppando in seguito un brutto cancro che toglierà loro la vita,
Quando anche la madre di Isuma si ammalerà di tumore (ma guarendo grazie alla chemio), il nostro deciderà di diventare un medico in modo da poter portare avanti la ricerca sulla malattia.
La gag però, è che le radiazioni assorbite dalla madre hanno donato al nostro il potere di controllare il calore, e di assorbire l’energia ambientale per mutarla in fiamme potentissime.
Il nostro, deciderà di usare i suoi poteri prima in patria con il nome di Rising Sun, e poi unendosi ad un gruppo di altri eroi multiculturalmente assortito noto come “I Guardiani Globali”.

Sole Ardente

La mamma di Shiro Yashida, morirà nel nativo Giappone a causa delle radiazioni, radiazioni che però faranno sviluppare al nostro il potere mutante di controllare il fuoco.
Cresciuto dalla zio che lo voleva veder diventare uno strenuo difensore della patria, Shiro però deciderà di diventare un supereroe… a modo suo.
Il nostro è infatti un uomo d’onore, molto legato alla sua terra, e questo lo ha portato nel corso degli anni ad atteggiamenti piuttosto arroganti e poco simpatici.
Fatto sta che parte del suo percorso di redenzione sarà l’unirsi al gruppo multicultiramente assortito noto come “X-Men”.
“MA GIOVA!!!” Sì, sono origini quasi uguali a quelle di Rising Sun. Sì, le ho messe vicine apposta. Sì, Sole Ardente è arrivato prima. No, Sole Ardente non ha nessun altro costume se non quello che vi mostro in questa pagina. Chi vi dice che ne ha un altro, e che quest’ultimo sia più bello, mente sapendo di mentire.
Nel corso degli anni, Sole Ardente è stato amico e nemico dell’occidente e degli X-men, cambiando spesso fazione fra eroe e criminale, unendosi anche i potenti Vendicatori, ma anche ai Cavalieri del mutante malvagio noto come Apocalisse.


Red Volcano

Lo scienziato Thomas Oscar Morrow, nella vita, aveva inventato praticamente una sola cosa. Ma quell’invenzione bastava ed avanzava. Thomas, inventerà una macchina in grado di osservare il futuro, ed il nostro la userà per copiare le scoperte del nostro domani, ed usarle oggi.
Essendo che il nostro era specializzato in robotica, la sua seconda grande invenzione sarà un androide in grado di controllare l’aria stessa.
Quando questa creazione prenderà il nome di Tornado Rosso e deciderà di tradire Thomas, lo scienziato costruirà un’intera gamma di robot scarlatti in grado di controllare questo, o quell’elemento.
Il più pericoloso di tutti, è noto come Red Volcano, e la sua capacità di controllare l’ernergia geotermica, lo rende uno dei personaggi più pericolosi del globo, in grado di far eruttare quasi ogni vulcano e di redirigere il manto della terra stessa.

Magma

Amara Juliana Olivians Aquilla, avrà una strana infanzia. La nostra infatti verrà cresciuta a Nova Roma una colonia romana perduta in Brasile, e comandata dalla mutante immortale nota come Selene, che terrà la città cristallizzata nel tempo.
Ignorando così le meraviglie moderne, Amara si godrà i privilegi di essere la figlia di un senatore, fino a quando Selene non minaccerà la sua vita, e suo padre deciderà di nasconderla nella jungla esterna alla città.
Qui Amara scoprirà il gruppo di giovani mutanti noti come i Nuovi mutanti (un dieci alla fantasia), e stupirà i suoi nuovi amici mostrando loro che anche lei possedeva un potere speciale: Amara può mutarsi in una forma lavica, e controllare il fuoco ed il magma.
Preso proprio il nome di Magma, la nostra si unirà al gruppo di eroi e, dopo aver sconfitto Selene, seguirà i suoi nuovi alleati nel mondo moderno.
Pur essendo potentissima, Amara ha un paio di debolezze niente male. Per poter manipolare la terra, la nostra deve essere in contatto con la stessa, e il flusso di fuoco che può generare è controllato dalle sue emozioni. Se Amara si arrabbia, può distruggere un isolato con facilità. E di base Amara si arrabbia un casino e mezzo di solito.

Hot Dog

Nello spazio, nessuno può sentirti gridare. Per questo, un gruppo di cani sapienti è pronto a proteggere chiunque abbia bisogno d’aiuto nel cosmo. Se riuscite a trovarli, forse potrete anche voi avere l’aiuto della SCPA (Space Canine Patrol Agents).
Hot dog è un membro storico di questo gruppo, ed è un bassotto che può darti fuoco praticamente solo guardandoti. Non devo dire altro.

Jim Hammond

Vantando una prima apparizione su Marvel Comics 1 del 1939, quando la casa delle idee ancora si chiamava Timely,il nostro eroe è di fatto il primo personaggio Marvel della storia.
Jim Hammond non è proprio un uomo in carne e ossa, bensì un robot, più precisamente un sintezoide, ovverosia una macchina che simula l’umano così bene tanto da avere organi, ossa e tessuti muscolari sintetici in tutto e per tutto uguali a quelli di una persona . Il suo inventore, il professor Phineas T.Horton voleva creare un qualcosa che fosse d’aiuto per l’umanità nella difficile epoca che erano gli anni 40, ma la sua creatura aveva un difetto:prendeva fuoco spontaneamente a contatto con l’ossigeno. Chissà se ha mai provato a spegnerlo e a riaccenderlo.
Fatto sta che Horton sarà costretto a sigillare la sua opera in un blocco di cemento, ma grazie ad una piccola crepa, l’androide riuscirà a fuggire, prenderà un’identità umana e dopo aver imparato a controllare le sue fiamme, diventerà un paladino dell’umanità.
Nel corso degli anni, Jim parteciperà alla seconda guerra mondiale con il supergruppo noto come “Gli Invasori”, verrà disattivato e poi riattivato nel nostro presente, dove si dimostrerà sempre di più un vero modello per generazioni intere di eroi.

Inferno

Gli Inumani sono una razza cugina dell’Homo Sapiens, che può ottenere poteri straordinari se sottoposta ad un trattamento con un gas speciale chiamato “Nebbia Terrigena”.
Dopo aver vissuto per anni lontani dall’umanità, gli Inumani libereranno le nebbie sul nostro mondo, scoprendo con grande sorpresa, che il gene umano non era racchiuso solo nella loro piccola tribù, e moltissimi apparenti Homo Sapiens svilupperanno poteri straordinari.
Uno di questi, è Dante Petruz, alias Inferno, dotato del potere di generare calore a livelli inimmaginabili, e quindi anche fuoco e fiamme.
Il nostro può raggiungere temperature simili al plasma, controllare anche l’energia geotermica, e anche rigenerarsi. E questo è un bene, perchè spesso e volentieri Inferno raggiunge temperature così alte, da bruciare il suo stesso corpo.
Ma se contate che il nostro una volta ha perso un braccio, e se ne è fatto ricrescere uno solo con la forza del suo plasma, vederete che questa è più una seccatura che una debolezza.

Firebrand II

Sorella dell’eroe senza poteri Firebrand, Danette Reilly, vulcanologa, incontrerà il viaggiatore del tempo Per Degaton, e dopo questo incontro svilupperà il potere di generare fuoco e fiamme.
Visto che il fratello era rimasto ferito a Pearl Harbor, Danette prenderà su di se l’eredità del nome Firebrand, e quando il presidente Roosvelt metterà in atto il comando X, che in pratica era la leva obbligatoria per tutti i supereroi, Danette risponderà alla chiamata, unendosi così ad uno dei supergruppi più grandi che la storia ricordi: l’All-Star Squadron.
In questo periodo, la nostra arriverà anche a sposare il compagno di squadra Shining Knight, e verrà chiamata per salvare il mondo quando l’entità cosmica nota come Anti-Monitor deciderà che era ora di distruggere tutto il multiverso.
La nostra morirà da eroina, combattendo il supercriminale Dragon King.

Speed Demon


Blaze Allen, venderà la sua anima al demone Merlino, per salvare la vita della sua amata Iris Simpson, la cui anima era stata rubata dal crudele Night Spectre.
Il nostro si troverà così fuso al demone Etrigan, e questo gli donerà il potere di mutare la sua forma mortale, in quella di un velocista dal potere infernale.
Etrigan è infatti un demone rimatore piè veloce, la cui corsa supera anche il suono della voce, ma inoltre, e scusate se è poco, Etrigan può sputare e controllare il fuoco.
La corsa di Blaze è quindi contro il tempo, perchè l’anima di Iris potrebbe essere persa in un lampo.
Mi rendo conto non sia una vera rima, ma l’assonanza aiuta a fare prima.
Fatto sta che il nostro si scontrerà col suo nemico a più riprese, ma qui non sono finite le soprese: ad aiutarlo a salvar la sua bella, arriverà poi un altro demone che fa venir la tremarella.
Anche il nipote di Blaze, Wally West, la sua anima ha perduto, ma un potere infernale ha ricevuto.
Circondato da troppe fiamme e velocità da capogiro, Night Spectre perderà in un respiro, Iris sarà in salvo, ma un mistero resta da svelare….Blaze ha venduto l’anima a Merlino, ma con chi ha fatto Wally l’affare?
La risposta, si è persa, e l’ora è trascorsa: ora per i demoni è tempo della corsa.

Ultimi articoli

NBA 2K23 – Recensione

I miei primi passi con NBA 2K stato sono stati con la versione 2012 che, guarda caso, aveva Michael Jordan in copertina. L’impatto con quel

Read More »

Ultime news

Questo sito utilizza cookie, anche di proprietà di terze parti, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente. Continuando la navigazione si considera accettato tale uso. Leggi l’informativa cookie: in essa sono indicate anche le modalità con cui potrai disabilitarli in qualsiasi momento.