Mario e Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 - Hands-on

I personaggi dei due universi pronti a confrontarsi in un nuovo party game!

di Marino Puntorieri / martedì 09 luglio 2019 / Hands-on

Che Nintendo andasse a braccetto con iconici party game da far entrare nei salotti di qualsiasi famiglia lo si sapeva già da tempo; dai numerosi Mario Party, senza dimenticare il recente Mario Tennis Aces con tutti i suoi mini giochi, fino agli intramontabili Wii Sports, i fan della grande N ne hanno provate di tutti i tipi. C’è un brand però che riesce anche a contestualizzare questa tipologia di videogames con i nostri tempi, precisamente in concomitanza delle Olimpiadi, evento sportivo di fama mondiale. Con il nuovo Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 siamo riusciti a ritornare piccolini in quel di Milano all’evento dedicato allo studio nipponico; staccarsi dalle postazioni adibite al gioco in questione non è stato per nulla semplice.

 

La prova di Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 ci ha dato la possibilità di testare una manciata di personaggi di entrambi i brand in cinque sport dei quali alcuni considerati un’assoluta novità; karate, skateboarding, tiro con l’arco, corsa ad ostacoli e surfing. Ognuna delle discipline provate aveva caratteristiche uniche, così come diversi modi di impugnare ed utilizzare i controller e relative abilità dei personaggi, per un massimo di quattro giocatori in locale e raddoppiati nel multiplayer online. La classica corsa ad ostacoli è stato oggetto della nostra prima prova e dopo numerosi tentativi terminati con la collezione di numerose penalizzazioni, abbiamo interpretato lo spirito della prova uscendone divertiti e soddisfatti: certo rischiare di vedere Toad, Peach o il Dr. Eggman vincere nella velocità contro Sonic non sembra proprio il massimo per i fan, ma in questo gioco tutto è possibile. Anche il Surf ci ha soddisfatto parecchio ed essendo una novità assoluta ai Giochi siamo sicuri attirerà tantissimi utenti anche videoludici; qui la raccolta di più punti possibili tramite le acrobazie è fondamentale per vincere i round senza rischiare di lasciarsi travolgere da enormi onde, tra l’altro ottimamente realizzate dal punto di vista tecnico.

Il tiro con l'arco necessita di mantenere nervi saldi e capire il prima possibile la giusta posizione delle braccia per ottenere più punti con precisione, mentre lo skateboarding riprende lo stile del surfing sopracitato con l’accumulo di punti a seconda della difficoltà di esecuzione dei più svariati tricks in arena con tanto di pubblico. Ultimo, ma non per questo meno importante, il karate con i personaggi pronti a fronteggiarsi nel classico tatami con colpi leggeri, pesanti, parate e mosse speciali: forse il gioco sulla carta più debole provato, ma non avendo avuto la possibilità  di testarlo a fondo abbiamo solo notato un’eccessiva ripetitività degli schemi. Come già accennato il gioco è sembrato già ora ottimo dal punto di vista tecnico; colori vivi ed accesi con un buon livello di dettagli soprattutto per personaggi ed alcune parti delle ambientazioni, con animazioni fluide senza cali di frame vistosi o fastidiosi.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 sembra essere l’ennesimo party game, ma nasconde un’anima tutta originale capace di differenziarlo dalla concorrenza grazie ad una sorprendente quanto fomentante (nel bene e nel male per le amicizie) vena competitiva dopo ogni round. Giocare con Sonic, Mario e le rispettive compagini è sempre un piacere, così come l’aggiunta dei nuovi sport olimpici può portare anche quel pizzico di freschezza per il brand che di certo non guasta. Il gioco è previsto per Novembre 2019 e noi non vediamo l’ora di riportare la fiaccola nello stadio.

Vuoi segnalarci un errore? Scrivici qui!

Scheda

  • Data di uscita / 15/11/2019
  • Sviluppatore / Nintendo
  • Produttore / SEGA
  • Doppiaggio / Italiano
  • Sottotitoli / Italiano
  • Giocatori offine / 1 - 4
  • Giocatori online / 1 - 8
  • Raggiungi la pagina ufficiale

Party Game, Sportivo su Nintendo Switch

Pegi 3+

Acquista

Social Net

Ultimi Commenti