Destiny 2 Trailer sottoclasse telascura

Oggi Bungie ha pubblicato un nuovo trailer incentrato sulla telascura, la nuova sottoclasse dell’Oscurità in arrivo con Destiny 2: L’Eclissi. Nel trailer vediamo i guardiani utilizzare le abilità della telascura nella città futuristica di Neomuna.

Nuove super da telascura

  • Stregoni – Tessitori della schiusa: Tempesta d’aghi
    • A mezz’aria, gli stregoni possono scagliare una raffica di missili da telascura. Dopo aver colpito i nemici, i missili esplodono e si intessono nuovamente per formare dei tessutoidi che inseguono i bersagli vicini.
  • Titani – Berserker: Furia tagliente
    • I titani intessono due grandi lame nelle proprie braccia, lanciandosi in battaglia con attacchi leggeri o pesanti. L’attacco leggero permette di danneggiare rapidamente i nemici e di accumulare energia per l’attacco pesante, che consiste in un colpo montante con le lame in grado di generare proiettili che sospendono i nemici.
  • Cacciatori – Valicatori: Assalto di seta
    • I cacciatori intessono un lazo con dardo con cui colpire i nemici. Con l’attacco leggero il lazo con dardo viene lanciato in avanti per colpire un singolo nemico. Colpire un nemico con la punta del dardo infligge danni bonus e sconfiggere i bersagli in questa maniera li fa esplodere. Con l’attacco pesante il lazo con dardo ha una portata maggiore e può infliggere danni a tutti i nemici vicini.

La telascura consente a tutte le classi di utilizzare il rampino, che i giocatori potranno sfruttare per attraversare la città di Neomuna e per attaccare la Legione Ombra. L’uscita di Destiny 2: L’Eclissi è prevista per il 28 febbraio.

Ultimi articoli

Helldivers 2 – Recensione

Il mondo dei videogiochi si sta sempre più evolvendo, accettando ogni tipo di giocatore. Ottima cosa, non c’è che dire, ma risultano assenti, tra i

Read More »

Ultime news

Questo sito utilizza cookie, anche di proprietà di terze parti, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente. Continuando la navigazione si considera accettato tale uso. Leggi l’informativa cookie: in essa sono indicate anche le modalità con cui potrai disabilitarli in qualsiasi momento.