Nuovi trailer per Metaphor: ReFantazio e Persona 3 Reload presentati al TGA

Stanotte, durante The Game Awards (TGA), ATLUS ha annunciato con un nuovo trailer che il suo GDR fantasy in arrivo, Metaphor: ReFantazio, sarà disponibile dall’autunno 2024. È stato anche svelato un nuovo trailer per l’imminente remake del GDR Persona 3 Reload e il gioco è ora disponibile per il preordine!

Metaphor: ReFantazio

Nel trailer TGA intitolato “Il Torneo del Trono”, ATLUS ha annunciato che il suo attesissimo GDR fantasy, Metaphor: ReFantazio, sarà disponibile dall’autunno 2024.

Il trailer presenta nuove scene di gameplay, un’introduzione alla storia e all’ambientazione fantasy ed elenca alcuni membri del team:

  1. Direttore – Katsura Hashino (Shin Megami Tensei III: Nocturne, Persona 3, Persona 4, Persona 5)
  2. Character Designer – Shigenori Soejima (Persona 3, Persona 4, Persona 5)
  3. Compositore – Shoji Meguro (Shin Megami Tensei III: Nocturne, Persona 3, Persona 4, Persona 5)
  4. Illustratore – Kazuma Koda (Opere di rilievo: NieR:Automata)
  5. Designer strutture meccaniche – Ikuto Yamashita (Opere di rilievo: Neon Genesis Evangelion)

Inoltre, ATLUS terrà una diretta speciale YouTube in Giappone (solo in lingua giapponese) per il gioco lunedì 11 dicembre alle 12:30 CET a cui parteciperanno come ospiti alcuni membri del cast di doppiatori giapponesi, tra cui Natsuki Hanae (il protagonista), Sumire Morohoshi (Gallica), Kensho Ono (Strohl) e Saori Hayami (Hulkenberg).

Infine, ATLUS ha condiviso nuovi dettagli su storia e personaggi di Metaphor: ReFantazio, inclusi nuovi materiali.

  1. Storia
  • La nostra storia è ambientata nel Regno Unito di Euchronia, dove l’assassinio del re ha seminato caos e disordine nel paese.

Poi, in un giorno fatidico, viene invocata una magia nota solo al re, la magia regale, e il mondo viene coinvolto nel Torneo del Trono.

In tutto questo il protagonista, insieme a Gallica, la fata che lo accompagna, dovrà trovare un modo per spezzare la maledizione lanciata sul principe, il quale viene creduto morto da tutto il regno. Per farlo, intraprendono un viaggio attraverso l’enorme paese.

Insieme scopriranno che, per raggiungere il loro obiettivo, dovranno partecipare al Torneo del Trono e allearsi con molti amici e seguaci provenienti dalle varie tribù di tutto il mondo.

  1. Protagonista
  • Insieme alla fata Gallica, il protagonista intraprenderà un viaggio per spezzare la letale maledizione scagliata sul suo amico d’infanzia, il principe di Euchronia.

Il ragazzo è membro della tribù degli Elda, marchiata come “impura” dalla religione di stato poiché reputata depositaria di magie eretiche e pericolose. Essendo così rari, i suoi membri sono denigrati e discriminati in tutto il regno. 

  1. Gallica
  • Non una semplice compagna di viaggio, Gallica è la guida che aiuta il protagonista a portare avanti la sua missione di salvataggio del principe. Malgrado sia troppo piccola per partecipare alle battaglie, la sua conoscenza della magia e la capacità di percepire il Magla sono più sviluppate di quelle del protagonista, grazie alla sua natura di fata. Non ha peli sulla lingua, ma è una presenza rassicurante durante il viaggio.
  1. Strohl
    • Un giovane della tribù Clemar che incontra il protagonista nel centro di reclutamento dell’esercito di stato. Sveglio e con un forte senso della giustizia, proviene da una famiglia nobile. Eppure, sembra che sia spinto a farlo da circostanze complicate, poiché è raro che un nobile si arruoli nell’esercito insieme alla plebe.
  1. Hulkenberg
    • Cavaliera della tribù Roussainte ed ex membro della guardia della famiglia reale che ha prestato servizio al fianco del principe. Nonostante la giovane età, era abilissima nell’uso di varie armi e fu assegnata alla guardia personale del principe. Ma quando il principe fu attaccato, lei non riuscì a proteggerlo e decise così di intraprendere un viaggio personale, recando nel cuore la ferita bruciante del fallimento.
  1. Heismay
    • Ex cavaliere della tribù Eugief. È dotato di capacità percettive superiori alla media, in parte merito della sensibilità al suono tipica della sua tribù.

Con un aspetto molto diverso da quello delle altre tribù, non è raro che gli Eugief vengano discriminati e, a quanto pare, Heismay non fa eccezione, gravato dal fardello del proprio passato.

  1. Nuove illustrazioni
    • Viaggia attraverso un vasto e magnifico mondo di fantasia. Esplora il gioco con l’aiuto di un’interfaccia intuitiva e incantevole che migliora l’esperienza. (Goditi un’entusiasmante anteprima dello stile di Metaphor: ReFantazio con nuove illustrazioni)

Visita il sito ufficiale per le ultime informazioni sul gioco. Metaphor: ReFantazio sarà disponibile su Xbox Series X|S, Windows, PlayStation 5, PlayStation 4 e Steam.

Ultimi articoli

Ultime news

Questo sito utilizza cookie, anche di proprietà di terze parti, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente. Continuando la navigazione si considera accettato tale uso. Leggi l’informativa cookie: in essa sono indicate anche le modalità con cui potrai disabilitarli in qualsiasi momento.