Princess Peach: Showtime! è disponibile su Nintendo Switch

Per la celebre Principessa Peach è finalmente giunto il momento di uscire dal castello! L’immancabile comparsa femminile della serie di videogiochi di Super Mario, è pronta per entrare in scena e prendere le redini della situazione. A partire da oggi, 22 marzo, è infatti disponibile Princess Peach: Showtime!, il primo videogioco del genere avventura che vede la principessa come eroina e protagonista assoluta. Dopo il successo globale del nuovo volto della principessa, mostrato sul grande schermo da Super Mario Bros. Il Film, per Peach è giunta l’ora di brillare e di conquistare anche il palcoscenico di Nintendo Switch, mettendo da parte l’iconico abito regale e vestendo, senza limiti alle sue possibilità, i panni di ben 10 eroine differenti. Un momento storico per il mondo videoludico che rappresenta in pieno lo specchio della società moderna, caratterizzata, in Italia e nel mondo, da un crescente avvicinamento del pubblico femminile ai videogiochi, sia in qualità di consumatrici, sia in veste di operatrici del settore. Da damigella in pericolo a protagonista pronta all’azione, Peach si fa così portavoce di un cambiamento ormai inarrestabile e confermato dai dati presentati dall’associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia, IIDEA, ispirando le giovani videogiocatrici a non privarsi di alcuna opportunità e avvalorando la possibilità di plasmare il proprio futuro senza limiti all’immaginazione.

Per celebrare la nuova indipendenza della Principessa Peach, l’associazione IIDEA ha condiviso alcuni dati relativi alla presenza delle donne nel settore dei videogiochi. Solo in Europa, infatti, sono circa 60 milioni le donne che videogiocano tra i 6 e i 64 anni, con un’età media di 33 anni e una predilezione per smartphone e tablet. Con le stesse caratteristiche e un’analoga preferenza sulla piattaforma, in Italia, le videogiocatrici sono oltre 5 milioni. Numeri considerevoli che fanno ben sperare in una sempre maggiore presenza delle donne anche all’interno degli studi di sviluppo dei videogiochi, dove l’Europa conta il 23,7% di occupate femminili e l’Italia è in linea con la media europea con il 24% di donne impiegate nella produzione di videogiochi. In un momento in cui il tema dell’inclusività è sempre più al centro dell’attenzione, il videogioco si pone non solo come uno strumento di apprendimento o intrattenimento, ma anche come vero e proprio mezzo per avvicinare le bambine e le ragazze alle materie STEM – le discipline scientifico-tecnologiche -. Secondo uno studio internazionale, infatti, nella fascia d’età compresa tra i 6 e 15 anni, videogioca il 25,9% delle bambine e ragazze; queste hanno una probabilità tre volte superiore di intraprendere una carriera STEM rispetto alle coetanee che non giocano ai videogiochi. Una spinta verso un futuro di inclusione che ha inizio da un avvicinamento consapevole al mondo videoludico delle bambine e delle ragazze, rese più sicure, consapevoli delle proprie capacità e libere dal pregiudizio culturale che vede le donne predisposte alle materie umanistiche. Non da meno, i videogiochi hanno un effetto positivo anche sul benessere personale. Secondo un recente studio realizzato su un campione di videogiocatori di 12 Paesi tra cui anche l’Italia, infatti, giocare ai videogiochi aiuta a sviluppare soft skills utili per tutti nel mondo del lavoro, in qualunque ambito professionale, e riduce inoltre lo stress, l’ansia e la solitudine.

Princess Peach: Showtime! è la nuova avventura che vede come protagonista assoluta la Principessa Peach, alle prese con una misteriosa nemica mascherata e la Compagnia dei Mosti che hanno preso il controllo del Teatro Splendente. Un’occasione imperdibile che permetterà per la prima volta di vestire i panni di Peach e salvare lo spettacolo, facendo affidamento su un intero guardaroba di trasformazioni. Un’esperienza unica che permetterà, con un singolo gioco, di esplorare scenari differenti e sperimentare una varietà di gameplay mai vista prima. Non più una principessa in pericolo, Peach potrà diventare una spadaccina o una detective, una lottatrice di Kung Fu o addirittura una ninja, una ladra e anche una pasticciera, una graziosa sirena e una cowgirl, una fiera supereroina e, ancora, una pattinatrice sul ghiaccio. Niente potrà impedire a questa nuova Peach di salvare la scena al fianco della sfavillante Stella, custode del Teatro Splendente, che grazie al potere del suo fiocco, permetterà alla protagonista di interagire con il palcoscenico e di trasformarsi in tutto ciò che desidera. 

Princess Peach: Showtime! è ora disponibile solo sulla famiglia di console Nintendo Switch e potrà essere acquistato sia sul Nintendo eShop in formato digitale, sia dal My Nintendo Store anche in formato fisico. Per avere un assaggio della varietà del videogioco, è disponibile una demo gratuitascaricabile dal Nintendo eShop direttamente dalla console. Un’avventura senza precedenti sta per aprire il suo sipario su un universo magico, ricco di colpi di scena e trasformazioni da togliere il fiato!

Ultimi articoli

Helldivers 2 – Recensione

Il mondo dei videogiochi si sta sempre più evolvendo, accettando ogni tipo di giocatore. Ottima cosa, non c’è che dire, ma risultano assenti, tra i

Read More »

Ultime news

Cat Quest III ha una data d’uscita

Nella giornata di oggi, durante il Nintendo Indie World Showcase, The Gentlebros e Kepler Interactive hanno annunciato che Cat Quest III, il gioco di ruolo d’azione open-world in 2,5D, sarà lanciato

Leggi Tutto »

Vigor sta arrivando su PC

Dopo anni di attesa e una pletora di richieste, Bohemia Interactive è entusiasta di offrire ai giocatori di PC di tutto il mondo la possibilità

Leggi Tutto »

Questo sito utilizza cookie, anche di proprietà di terze parti, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente. Continuando la navigazione si considera accettato tale uso. Leggi l’informativa cookie: in essa sono indicate anche le modalità con cui potrai disabilitarli in qualsiasi momento.