Destiny 2: la Stagione dell'Intrepido arriva il 10 marzo - News

di Massimiliano Vignolo / martedì 03 marzo 2020 / News

Bungie è orgogliosa di svelare maggiori dettagli sulla stagione 10 di Destiny 2, la Stagione dell’Intrepido che sarà lanciata il prossimo 10 marzo ore 19.00. Attesissima tra i giocatori grazie al ritorno delle Prove di Osiride, una delle più iconiche modalità di Destiny, la Stagione dell’Intrepido è un invito ai neofiti e ai giocatori veterani per vedere come si sviluppa la storia di Destiny, svelare questo emblematico universo e scoprire nuove attività.

Con la Meridiana liberata dalle grinfie della Legione Rossa, uno scuoiatore psionico che è riuscito a fuggire mette in atto uno stratagemma disperato per vendetta contro l’Ultima Città. I Guardiani della Luce mettono da parte le vecchie differenze per unirsi a improbabili alleati a salvare la Città dalla distruzione totale.
 
 
Stagione dell’Intrepido – Caratteristiche principali

  • Il ritorno della modalità PvP Prove di Osiride

  • Nuove armi e armature esotiche

  • Nuovo Pass Stagionale e ricompense

  • Evento stagionale gratuito Giochi dei Guardiani

  • Continua la storia di Destiny: combatti con Rasputin per salvare l’Ultima Città

  • Nuovi manufatti stagionali: nuove modalità e nuovi potenziamenti per il combattimento

La stagione dellì’Intrepido sarà lanciata il 10 marzo e durerà fino al 9 giugno. Il calendario ufficiale della stagione sarà rivelato domani sui canali Bungie. Per maggiori informazioni visitate: Destinythegame.com/Seasonoftheworthy

Per maggiori informazioni sulla filosofia di Bungie riguardo le Stagioni potete potete leggere l’articolo Dietro le quinte 2020 di Destiny qui.

Vuoi segnalarci un errore? Scrivici qui!

Scheda

  • Data di uscita / 04/09/2018
  • Sviluppatore / Bungie
  • Produttore / Activision
  • Doppiaggio / Italiano
  • Sottotitoli / Italiano
  • Giocatori offine / 1
  • Giocatori online / 1 - 8
  • Raggiungi la pagina ufficiale

Sparatutto, Azione su PlayStation 4, Xbox One, PC

Pegi 16

Acquista

Social Net

Ultimi Commenti