Disponibile Testament, l’ultimo personaggio del Season Pass 1 di Guilty Gear -Strive-

Testament, l’ultimo personaggio del Season Pass 1 di Guilty Gear -Strive- è disponibile da oggi per i giocatori che hanno acquistato il Season Pass 1 per PlayStation 4, PlayStation 5 o Steam.

Il lottatore è specializzato nel combattere a distanza usando le mosse della sua falce a lungo raggio e gli attacchi dei suoi demoni. Un nuovo stage, “White House Reborn”, è anche disponbile da oggi. Entrambe le aggiunte sono incluse nel Season Pass 1 o possono essere acquistate da oggi per Steam o dal 31 marzo per PlayStation 4 e PlayStation 5.

Testament si unisce a Goldlewis Dickinson, Jack-O, Happy Chaos e Baiken, i 5 personaggi del Season Pass 1.

Gratuitamente è disponibile anche la nuova modalità Digital Figure, che permette ai giocatori di creare la loro scena unica scegliendo personaggi, effetti, oggetti e molto altro. È persino possibile modificare le espressioni dei lottatori, gli angoli della telecamera, i filtri e condividere le proprie creazioni online con altri giocatori.

L’oggetto finale del Season Pass 1, “Another Story” mostra una prospettiva alternativa sulla lore del gioco, mettendo in risalto diverse figure che non sono apparse nella storia principale.”Another Story” è pianificato per la fine di aprile.

Attualmente in sviluppo, la seconda stagione avrà nuove feature, come il cross-platform tra PlayStation 4, PlayStation 5 e PC, bilanciamenti e modifiche al gioco e miglioramenti ai server. Saranno anche aggiunti altri quattro personaggi.

Guilty Gear -Strive- è disponibile per PlayStation 4, PlayStation 5 e PC.

Ultimi articoli

Ultime news

Asus annuncia TUF gaming A1

L’alloggiamento portatile per SSD USB 3.2 Gen 2×1 Type-C ultraveloce con doppia interfaccia M.2, resistenza di livello militare alle cadute e protezione da acqua e

Leggi Tutto »

Questo sito utilizza cookie, anche di proprietà di terze parti, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente. Continuando la navigazione si considera accettato tale uso. Leggi l’informativa cookie: in essa sono indicate anche le modalità con cui potrai disabilitarli in qualsiasi momento.