Ecco i giochi di aprile 2021 disponibili con il PS Plus - News

Sony rincara la dose per la primavera!

di Marino Puntorieri / lunedì 05 aprile 2021 / News

Questo aprile è un mese sorprendentemente interessante per quanto concerne le uscite videoludiche, ma a Sony questo poco interessa e ha deciso di sfornare una nuova tornata di qualità per i titoli gratuiti del mese per gli abbonati al Playstation Plus. Un servizio sempre più centrale nel mondo di Sony e che anche per questo mese regala delle belle sorprese che adesso andremo a scoprire.

Days Gone – Survival open world del 2019 sviluppato da Bend Studio e solo di recente approdato su Pc tramite Steam. Una narrazione stratificata, dove non si parla dei soliti eroi pronti a salvare il mondo da un’epidemia zombie, è un gameplay dalle meccaniche variegate sono le colonne portanti di un titolo che non è riuscito ad essere apprezzato da critica e pubblico all’unisono, ma che, nonostante ciò, rappresenta un’esperienza appagante e per certi frangenti emozionante da vivere tutta d’un fiato. Per maggiori dettagli vi rimandiamo alla nostra approfondita recensione.

Oddworld: Soulstorm – Seguito dell’acclamato New 'n' Tasty! dell’omonimo brand che sta per approdare sulle console di casa Sony proprio ad aprile e diventa già disponibile gratuitamente dal day one per gli abbonati al Plus. Avventura in 2.5D che sembra promettere ambientazioni ancora più mozzafiato del passato e un gameplay tanto appagante quanto punitivo. Non mancano gli enigmi ambientali da superare per liberare i nostri piccoli amici dalla schiavitù, con ostacoli e trappole letali pronte a bloccare la nostra fuga. Una chicca che tutti gli abbonati non devono farsi scappare.

Zombie Army 4: Dead War – Sparatutto survival realizzato da Rebellion ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale (dall’esito apparentemente scontato), con Hitler che però riesce a sfruttare un esercito di non morti per ribaltare le sorti della guerra e invadere l’intera Europa. Ovviamente ci sono delle sacche di resistenza sparse per il continente e il nostro compito e quello di aiutare ogni potenziale alleato contro l’invasione di zombie. Al netto di una storia non proprio brillante le sparatorie risultano estremamente divertenti sia in singolo sia in coop fino a quattro giocatori. A questo link la nostra recensione per maggiori dettagli.

Vuoi segnalarci un errore? Scrivici qui!