Floodland: l’innovativo city builder è ora disponibile!

Vile Monarch e Ravenscourt sono lieti di annunciare che – dopo un sacco di lavoro, alcune sfide e una discussione per decidere se le migliori torte alla frutta sono prodotte in Polonia o in Gran Bretagna – Floodland, il city builder post-catastrofico, è ora disponibile per l’acquisto su Steam.

Se non vi siete mai imbattuti in Floodland, allora vi attende una vera sorpresa.

Cambiamento climatico incontrollato significa che ora la Terra è libera dal ghiaccio: il catastrofico innalzamento del livello del mare ha inondato la terra, con città costiere perse negli oceani e quelle nell’entroterra trasformate in paludi di auto arrugginite ed edifici in decomposizione.

È in una di queste città sommerse che avrà inizio l’avventura dei giocatori con il loro piccolo gruppo di nomadi. Il loro compito: ricostruire la società da zero.

È possibile farlo esplorando le rovine e setacciandole alla ricerca di risorse, imparando di nuovo le abilità di base dell’agricoltura e della pesca e trasformando un gruppo di sbandati – che vivono in tende in una palude – in una fiorente città.

Dopodiché, i giocatori dovranno costruire nuovi edifici (o aggiornare quelli esistenti) e ricercarne di “nuovi” (o riapprendere la vecchia tecnologia) che consentiranno di superare le numerose sfide che dovranno affrontare.

Ma le persone non cambiano e più l’insediamento crescerà – e più abitanti avrà – maggiore sarà la possibilità che sorgano problemi sociali, il che significa che i giocatori dovranno affrontare gli stessi problemi del vecchio mondo.

La domanda è: come gestirai i tuoi clan; unirai il resto dell’umanità o sceglierai la divisione e l’isolamento? In ogni caso, darai forma alla società di domani.

Ultimi articoli

Ultime news

Questo sito utilizza cookie, anche di proprietà di terze parti, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente. Continuando la navigazione si considera accettato tale uso. Leggi l’informativa cookie: in essa sono indicate anche le modalità con cui potrai disabilitarli in qualsiasi momento.