Il concorso “Controller Oro” giunge al termine, con il vincitore premiato da Pierluigi Pardo - News

di Davide Ferrati / martedì 17 dicembre 2019 / News

Il concorso “Controller d’Oro” lanciato in occasione della nona edizione Milan Games Week powered by TIM, si è definitivamente concluso, regalando soddisfazioni e succosi premi ai partecipanti. L’iniziativa, realizzata con lo sforzo congiunto di Sony Interactive Entertainment ItaliaDAZN ed Electronic Arts, ha coinvolto molti appassionati di calcio e non solo, pronti a dimostrare le proprie abilità per portare a casa l’ambito premio.

Dei nove finalisti, soltanto uno è riuscito a portarsi a casa il primo posto, ovvero Angelo “J_CHUCK_N0RRIS_L“ De Chiara, il quale è stato premiato durante il pre-partita dell’importantissimo “derby della Lanterna” disputatosi domenica 14 dicembre tra Genoa e Sampdoria, grazie al contributo di un ospite d’eccezione: Pierluigi Pardo. Il celebre conduttore e giornalista sportivo ha anche presieduto la giuria che ha selezionato il goal più emozionante e stilisticamente convincente, decretando -dopo un’attenta analisi- il vincitore del concorso.

È stata una sfida entusiasmante, ha affermato il vincitore Angelo De Chiara, riuscire ad avere la meglio su un elevato numero di sfidanti vincendo un trofeo così prezioso rappresenta per me un’emozione. Si è rivelato sicuramente un confronto duro ed impegnativo, ho visto tanti goal splendidi e costruiti con abilità, ed è stato divertente affrontarsi a colpi di rovesciate. Dopo la prima selezione, ci tenevo molto ad arrivare tra i primi quattro, ma non mi sarei mai aspettato di vincere! Ringrazio davvero gli organizzatori per la magnifica opportunità e Pierluigi Pardo per la presentazione nel pre-partita del derby di Genova. Alla prossima!

Per celebrare la conclusione del torneo è possibile rivivere le emozioni di tutti i goal dei nove finalisti sia su DAZN che nell'apposita sezione del sito dedicato al Controller d’Oro, raggiungibile dirigendosi a questo link: https://www.controllerdoro.it/finalisti.

Vuoi segnalarci un errore? Scrivici qui!