Lucca Comics 2022: CMON sarà presente con un padiglione monografico e tante novità!

Ora è ufficiale, CMON, editore internazionale di giochi da tavolo e di miniature, ma anche di fumetti e giochi di ruolo, sarà a Lucca Comics & Games 2022. Per l’occasione sarà allestito un padiglione monografico di 100 metri quadrati in Piazza San Giusto. Tante le novità presentate, tra cui l’anteprima italiana di ‘Marvel Zombies – A Zombicide game’, capace di raccogliere oltre 9 milioni di dollari su Kickstarter, ‘Cyberpunk 2077: Gangs of Night City’, board game ufficiale del famoso franchise, e il fumetto ‘Zombie Comics and Games’ che racconta di una Lucca alle prese con un assalto zombie in pieno Festival.

Ci sarà anche CMON a Lucca Comics & Games 2022, portando, nella capitale del gioco d’Occidente, molte novità, alcune perle del proprio catalogo, e moltissime attività, tra cui la possibilità di incontrare artisti e autori che hanno concesso la propria arte ai prodotti marchiati CMON. Tutto questo per rispondere ad una domanda sempre maggiore, come quella di un mercato italiano sempre più affascinato dal mondo del gioco, che di anno in anno conquista consensi tra fasce di pubblico molto variegate.CMON proporrà un padiglione monografico di 100 metri quadrati con tantissimi contenuti, aree gioco e naturalmente i prodotti marchiati CMON, tutto questo nella centralissima piazza San Giusto. Tra le chicche da non perdere c’è sicuramente Marvel Zombies – A Zombicide game’, ambientato in un universo Marvel alternativo in cui i giocatori affronteranno orde di supereroi contagiati. Il progetto grafico è stato interamente curato dall’italiano Marco Checchetto, uno degli artisti di punta del fumetto supereroistico contemporaneo.

Per tutti gli amanti della fantascienza ci saranno anche ‘Cyberpunk 2077: Gangs of Night City’, in cui il giocatore controllerà una delle gang che si spartiscono Night City, con l’obiettivo di accumulare il più alto bottino in Street Cred, e ‘Dune: War for Arrakis’, gioco strategico del film omonimo che vi proietterà all’interno dell’universo creato da Frank Herbert, in un’esperienza incredibilmente appassionante.

Per gli amanti del genere horror ecco Cthulhu: Death May Die, gioco cooperativo in cui gli investigatori/giocatori dovranno debellare la minaccia soprannaturale che incombe su ogni partita.

Spazio anche al mondo del gioco di ruolo con ‘Zombicide: Chronicles’ dove si potrà creare un Sopravvissuto e prepararsi per l’apocalisse nel duro mondo di Zombicide.

Spazio anche ai giocatori più giovani, con Marvel United X-men gioco di carte e miniature veloce e divertente, dove nei panni degli eroi Marvel bisognerà fermare impegnative minacce, ma anche i titoli ufficiali dedicati Scooby Doo e ai Looney Toons.

Tutti coloro che visiteranno il padiglione CMON e proveranno i giochi in esposizione riceveranno inoltre l’esclusivo fumetto Zombie Comics and Games, scritto da Stefano Vietti e Michele Monteleone e disegnato da Marco Itri, che immagina una Lucca comics invasa dagli zombi. Autori, artisti e disegnatori si alterneranno per tutti e cinque i giorni presso il padiglione di CMON, oltre al già citato Marco Checchetto, anche Adrian Smith, Paolo Parente, Paul Bonner, Dany Orizio, Giancarlo Olivares e i pittori di miniature Fabrizio Russo eMike McVey uno dei direttori artistici di scultura di CMON.

Ultimi articoli

Ultime news

Questo sito utilizza cookie, anche di proprietà di terze parti, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente. Continuando la navigazione si considera accettato tale uso. Leggi l’informativa cookie: in essa sono indicate anche le modalità con cui potrai disabilitarli in qualsiasi momento.