Lucca Comics & Games 2022 – ecco il programma dell’area videogioco

Videogiochi protagonisti a Lucca Comics & Games con un’offerta di altissimo livello, in perfetta simbiosi con il DNA del festival, che per la prima volta, oltre alle novità editoriali e alle esperienze immersive, produce un ampio calendario di appuntamenti, panel, incontri culturali e divulgativi dedicati al mondo del videogame e al digitale. Oltre 30 appuntamenti diversi realizzati con sviluppatori, designer, illustratori, story artist e vere e proprie leggende del settore animeranno spazi adibiti ad hoc. Ecco quindi emergere un programma ricco fatto di contenuti inediti, occasioni uniche e irripetibili, all’insegna di un racconto nuovo e di un approfondimento dei temi legati ai nuovi linguaggi creativi.

CD PROJEKT RED ha scelto Lucca tra tutte le opzioni sulla piazza internazionale per celebrare i 20 anni di attività. Proporrà il progetto ‘Museo & Art Gallery’ dedicato ai festeggiamenti della software house polacca, che sarà celebrata nella stupenda cornice di Villa Bottini nella quale si snoderà un percorso artistico interattivo dedicato ai due decenni dell’azienda.

Prervisti anche interessanti panel, il primo dedicato a Cyberpunk: Edgerunners e un secondo a Cyberpunk 2077, condotti da professionisti di fama quali: Yoh Yoshinari (Chief Character Designer), Naoko Tsutsumi (Animation Producer), Saya Elder (Producer & Creative supervisor), Bartosz Sztybor (Writer of Cyberpunk Edgerunners), Martha Weiss (Concept Artist), Miles Tost (Acting Lead Level Designer), Pawel Sasko (Quest Director).

Ma la celebrazione non finisce qui: il 28 ottobre al Palazzetto dello Sport un concerto creato ad hoc in occasione di Lucca Comics & Games in collaborazione con il Teatro del Giglio di Lucca, sarà dedicato a The Witcher 3: Wild Hunt e le sue espansioni. I brani della colonna sonora originale saranno eseguiti dai musicisti dell’Orchestra Giovanile Italiana di Fiesole, accompagnata dalla band folk metal polacca Percival Schuttenbach. A condurre dal podio ci sarà un’ospite d’eccezione: Eimear Noone, autrice di 26 colonne sonore di film e videogames, tra cui World of Warcraft. Eimear è stata la prima donna in assoluto a dirigere l’orchestra degli Academy Awards, e le sue musiche hanno raggiunto oltre 100 milioni di persone in quasi 15 anni.

Molti gli eventi a satellite della celebrazione, tra cui una ‘caccia al tesoro’, un ‘community party’ ed altri ancora.

Il festival festeggerà i 50 anni di Atari con la presenza del Guest of Honor Nolan Bushnell, fondatore di Atari e nominato da Newsweek come “uno dei 50 uomini che hanno cambiato l’America”. Il creatore del primo coin-op su larga scala (Computer Space), nonché inventore di Pong, sarà celebrato tramite una mostra a San Franceschetto, ex-oratorio in Piazza San Francesco. All’interno dell’area espositiva alcuni dei più rari coin-op di Atari e molte altre chicche. Bushnell sarà ospite nel giorno dell’inaugurazione in una live Twitch sul canale del festival; il 29 parteciperà al panel “L’evoluzione dei videogiochi!”; il 31 ottobre parlerà della sua carriera durante “Nolan Bushnell – the videogame legend”; infine il 1 novembre sarà al centro della round table “Nuovi Orizzonti” confrontandosi sul futuro dei videogiochi.

Riot Games tornerà a Lucca Comics & Games in grande stile scegliendo ancora una volta come base operativa l’Ex Museo del Fumetto in un progetto che vede la propria community protagonista grazie ad una serie di attività dedicate in primis ai fan. Tra queste l’unico merch-store in Europa con merchandising ufficiale Riot Games, il coinvolgimento di cosplay ispirati ai personaggi di League of Legends e VALORANT, un workshop di cosplaying e make-up sui più famosi personaggi Riot Games in collaborazione con M·A·C Cosmetics. Naturalmente moltissimo videogioco, con l’esport in primo piano, grazie alle finali di uno degli eventi competitivi di League of Legends più seguiti dell’anno in Italia – le Baolo Championship Series – e le tappe dedicate del Circuito Tormenta di LoL VALORANT. Per celebrare la presenza a Lucca Comics & Games, Riot Games ha commissionato al comic book artist Giovanni Timpano, un artwork dedicato ai propri personaggi più iconici immersi all’interno della stessa Lucca.

Altro importantissimo Guest of Honor sarà Yoshitaka Amano, illustratore e character designer giapponese, famoso sia per i film d’animazione come Vampire Hunter D sia per avere firmato logo e illustrazioni della premiata serie Final Fantasy. È il creatore di personaggi iconici dell’animazione mondiale come Gatchaman, Tekkaman: The Space Knight, o Casshan. Anche Yoshitaka Amano sarà impegnato in una serie di panel, live performance ed incontri pubblici di cui presto sveleremo i dettagli.

Sony Interactive Entertainment Italia (PlayStation) torna a Lucca Comics & Games, confermando l’interesse per la manifestazione tramite un’attività in Piazza Anfiteatro, nei prossimi giorni saranno diffusi maggiori dettagli.

Come ospite e speaker d’eccezione, oltre che orgoglio italiano per il settore videoludico, sarà presente Davide Soliani, Creative Director di Ubisoft Milan e di Mario + Rabbids: Sparks of Hope, che incontrerà il pubblico durante l’incontro pubblico del 28 ottobre. Il videogioco sarà presente con una mostra di altissimo livello organizzata all’interno della Casa del Boia. La mostra è dedicata agli artwork relativi alla creazione del gioco, che rappresentano nel migliore dei modi la creatività di Ubisoft Milan. Inoltre Saranno presenti al Festival anche alcuni dei Concept Artist del team artistico e Mauro Perini, Art Director dello studio, a disposizione del pubblico per una serie di talk e sessioni di live drawing.

Ritornano gli Italian Esports Open con attività e contenuti dedicati al mondo dei videogiochi ed in particolare agli esport, all’interno della Esport Cathedral in Piazza San Romano, come sempre gestiti da ProGaming Italia. Main Partner dell’iniziativa sarà Euronics, con il supporto di Intel e Acer.

La prima giornata sarà dedicata a Pokémon, con uno showmatch sui titoli storici e più amati del brand. A seguire prenderanno il via le attività dedicate al mondo di Riot Games con League of Legends e la Baolo Championship Series, competizione di influencer capitanata dal Paolocannone, per poi proseguire con il Viewing Party del campionato mondiale Worlds di League of Legends. Sarà poi la volta del Circuito Tormenta di League of Legends. Spazio anche a Rocket League, con tornei e showmatch. Nell’ultima giornata di Festival si tornerà a parlare di Circuito Tormenta con VALORANT e le fasi finail del torneo “Lucca in Range“.

Il festival per il videogioco inizierà fuori dalle mura. Lucca Comics & Games è stata infatti scelta come tappa del tour europeo Medion Erazer, la nuovissima gamma di PC per il gaming, che consentirà ai giocatori di cimentarsi in tornei organizzati con i titoli più importanti del momento, entrando nel truck super tecnologico che sta attraversando l’Europa, che sosterà per 5 giorni fuori da Porta Sant’Anna.

Nintendo porterà a Lucca Comics & Games una serie di titoli per Nintendo Switch; i famosissimi Bayonetta 3, Splatoon 3, Nintendo Switch Sports per competere in varie discipline sportive semplicemente impugnando un Joy-Con; Mario Kart 8 Deluxe e Mario Strikers: Battle League Football.

Grande rilevanza verrà concessa al brand Pokémon, in attesa di Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetto, i nuovi titoli della serie principale, in arrivo il 18 novembre su Nintendo Switch.

Lo stand Nintendo in Piazza Bernardini sarà anche il punto di ritrovo delle principali community della grande N e di tutti gli appassionati del mondo Pokémon.

Spazio anche a software house indipendenti come Trinity Team Games, che racconta il videogame dedicato alla cinematografia di Bud Spencer e Terence Hill con il fortunato titolo Bud Spencer & Terence Hill: Slaps And Beans e altri progetti che esplorano il potenziale del videogioco come strumento di comunicazione territoriale e storica

Cryptoverso è l’area tematica dedicata alle tecnologie del futuro a Lucca Comics & Games. Comprenderà NFT/Blockchain e Metaverso/Web3 assieme alle tecnologie collegate: Realtà Virtuale/Aumentata/Mista, Intelligenza Artificiale e simili. Il progetto prevede uno spazio fisico che comprende “Multiverse of Metaverses”, di un progetto pilota “Luccaverse”, assieme ad una serie di incontri. Il progetto ha come obiettivo quello di richiamare la dualità tra fisico e digitale e tra analogico e digitale, tramite un’esperienza immersiva ed interattiva, ma soprattutto formativa e divulgativa rispetto ad un pubblico di ogni età.

Grande spazio anche ai cosplay grazie al ‘Cosplay Garden’ presso il Giardino degli Osservanti, crocevia delle community italiane, con un’apposita area dedicata alle foto, una serie di installazioni e tante attività di animazione come parate, quiz con il pubblico. Sono inoltre previsti i raduni nazionali  di Spider-Man e Lady Oscar. Questa incredibile offerta darà vita ad un progetto unico ed ambizioso, denominato R.E.C. (Relevant Electronic Content) e prodotto in collaborazione con i più importanti player di settore. Si tratta di un programma culturale totalmente dedicato al settore videogioco, pensato per avvicinare i fan ai brand che amano, permettendo loro di osservare il “dietro le quinte” dell’industria videoludica, tramite una serie di appuntamenti con sviluppatori, creativi, illustratori, concept designer e ogni tipo di professionista di settore. R.E.C. consentirà quindi agli appassionati di incontrare e confrontarsi con tutti gli ospiti del festival creando, di fatto, occasioni uniche e decisamente speciali che metteranno attorno a un tavolo figure come Nolan Bushnell (fondatore di Atari), Yoshitaka Amano (illustratore e character designer), Davide Soliani (Creative Director di Ubisoft) ed il suo Mario + Rabbids: Sparks of Hope, ma anche una folta rappresentanza dei team creativi e di sviluppo di CD Projekt Red, di Riot e degli altri protagonisti del settore.

La #roadtolucca non finisce qui: nel prossimo mese continueremo ad annunciare ospiti, novità editoriali, eventi e dettagli sul programma culturale e aggiorneremo costantemente il nostro sito internet. Stay tuned!

Ultimi articoli

Ultime news

Asus annuncia TUF gaming A1

L’alloggiamento portatile per SSD USB 3.2 Gen 2×1 Type-C ultraveloce con doppia interfaccia M.2, resistenza di livello militare alle cadute e protezione da acqua e

Leggi Tutto »

Questo sito utilizza cookie, anche di proprietà di terze parti, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente. Continuando la navigazione si considera accettato tale uso. Leggi l’informativa cookie: in essa sono indicate anche le modalità con cui potrai disabilitarli in qualsiasi momento.