Lucca Comics 2022: annunciato il programma Lucca Junior

Una conferenza stampa unica nel suo genere ha trasformato oggi la splendida location di San Micheletto a Lucca in una sala stampa d’eccezione: un evento “vietato ai maggiori” in cui oltre 100 bambini delle scuole elementari di Lucca e provincia hanno vestito i panni di reporter per un giorno, per scoprire insieme a un gruppo di straordinari ospiti il programma di Lucca Junior, la sezione dedicata ai bambini e ragazzi di Lucca Comics & Games.

Carolina Benvenga, Andrea Lucchetta, Dodò, la Pimpa e molti altri amici hanno raccontato ai curiosi “giornalisti del futuro” le novità che li aspetteranno nei cinque giorni di festival, a partire dal ritorno di Lucca Junior nella sua sede storica, il Real Collegio, denominata Family Palace, un luogo a misura dei visitatori più giovani, la location d’eccellenza per le famiglie, i piccoli lettori, gli esploratori di mondi fantastici, le scuole. E naturalmente saranno molte altre le attività diffuse in tutta la città.

Anche quest’anno Lucca Comics & Games sarà totalmente gratuito per i bambini sotto i 10 anni: l’ingresso è libero per i nati dal 01/01/2013 (che devono essere sempre accompagnati) e non è richiesto per loro il ritiro di un biglietto né di un braccialetto dedicato. Ma non finisce qui: come da tradizione, il Family Palace sarà accessibile a tutti, nella massima inclusione, senza necessità di avere alcun titolo di ingresso al festival. Un’occasione quindi per iniziare ad esplorare gli universi di Lucca Comics & Games, scoprendoli per la prima volta o rivedendoli con la meraviglia degli occhi dei bambini.

Ed ecco alcune delle novità svelate oggi… IL PICCOLO SCHERMO IN ANTEPRIMA

Sabato 29/10, alle 10:30 al Teatro del Giglio, Sergio Bonelli Editore e Rai portano a Lucca Comics & Games, in anteprima mondiale, i primi quattro episodi della serie animata Dragonero. I Paladini, tratta dal fumetto creato da Luca Enoch e Stefano Vietti, una coproduzione internazionale Sergio Bonelli Editore insieme a Rai Kids, PowerKids e NexusTV. Un’iniziativa che darà il via ad una straordinaria Dragonero Experience fino al 1° novembre. E, grazie a una partnership con Unicef, sarà possibile acquistare per beneficenza le pigotte dei personaggi Ian e Gmor presso lo stand dell’organizzazione non governativa.

Tra le novità di questa edizione, anche l’arrivo di Super Benny, la prima produzione animata completamente dedicata alla food star Benedetta Rossi, protagonista della serie accanto alla sua famiglia. Tra realtà e fantasia, la serie offre anche spunti di riflessione su tematiche importanti come l’inclusione e la diversità. Super Benny, prodotta da KidsMe, la Children content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery e realizzata con la collaborazione strategica di Talks Media, l’agenzia partner di Benedetta Rossi, sarà presentata sabato 29/10 alle 12:00 al Cinema Centrale. Dalle 16:00, Benedetta Rossi aspetterà i suoi fan di ogni età al Family Palace per autografare il suo nuovo libro edito da Mondadori.

NAVIGANDO TRA I CANALI DI RAI KIDS

Rai Kids porta il meglio della sua programmazione a Lucca Junior, regalando al pubblico momenti emozionanti dal vivo insieme con i conduttori, i personaggi e i programmi più amati.

Al Family Palace tutti i giorni, alle 18:30, Rai Gulp trasmetterà in diretta da Lucca (e sarà possibile far parte del pubblico, vivendo l’emozione dello show, previa registrazione mandando un’email a luccalive@rai.it). E ancora con lAlbero Azzurro, non mancherà l’occasione di farsi uno scatto insieme a Dodò o provare il Laboratorio Puffoso o vedere tutti insieme i cartoni animati di Rai Yoyo (Bing, Pinocchio, Bluey, Spikeball, Peppa Pig, Acchiappagiochi, Milo, Masha&Orso, Il mondo di Leo) e dei Peanuts, in una vera e propria maratona per festeggiare insieme i 100 anni dalla nascita dell’autore Charles Schulz (26 novembre 1922). Spazio anche allo sport con SpykeballAndrea Lucchetta, il celebre ex pallavolista della nazionale, conduttore e commentatore sportivo d’eccezione, guiderà una serie di attività dedicate al volley nel terzo chiostro del Real Collegio e presenterà il suo videogioco nella sala laboratori del secondo chiostro (dal 28 al 30/10). Non mancheranno eccezionali momenti di show: Nina & Olga, lo spettacolo con Laura Carusino e i personaggi di Nicoletta Costa aspettano il pubblico sabato 29/10 alle 16:30, Nicoletta Costa terrà due laboratori speciali (lunedì 31/10, 11:00 e insieme a FABA martedì 1/11 11.15) e Mario Acampa incontrerà i suoi fan grandi e piccoli (martedì 01/11, alle 11:00). E ancora, all’Auditorium del Suffragio, spazio alla Live Kids Parade con i Puffi, Masha&Orso, Topo Tip, Bluey, Lampadino e Caramella, Pinocchio&Freeda, Nina&Olga (domenica 30/10, alle 15:00).

ALLEGRIA… A POIS

Domenica 30/10, alle 11:00 e 15:30, Pimpa e Olivia Paperina saranno al centro di uno spettacolo con pupazzi ispirato alle storie scritte da Francesco Tullio-Altan, realizzato grazie alla maestria dell’attrice e voce narrante Caterina Paolinelli.

L’EMOZIONE DEGLI INCONTRI DAL VIVO

I cinque giorni di festival saranno l’occasione per incontrare dal vivo alcuni tra i più grandi nomi della letteratura per bambini e ragazzi, grazie alla collaborazione con i principali marchi editoriali ed editori indipendenti per ragazzi: Salani, Giunti, Mondadori, Piemme Il Battello a Vapore, Rizzoli, Edizioni EL – Einaudi Ragazzi – Emme Edizioni, Carthusia, Kite edizioni, Terre di mezzo, Logos, Artebambini, Minibombo, Lavieri e molti altri che porteranno le novità e i migliori classici del loro catalogo.

Tra gli autori ospiti: David Almond (28 e 29/10), Francesco D’Adamo (28/10), Pierdomenico Baccalario ( 29/10), Davide Calì (dal 28 al 30/10), Angelo Mozzillo (28 e 29/10), Federico Taddia (28/10), Francesca Vecchioni (28/10). Non mancheranno anche illustratori e disegnatori quali Nicoletta Costa (31/10 e 01/11), Gary Frank (28/10), Otto Gabos (30/10), Marco Gervasio (28/10), Gud (29/10), Enrico Machiavello (31/10), Serena Riglietti (29/10), Laura Scarpa (30/10).

Chi vuole far volare la fantasia tra le tavole a fumetti, non deve assolutamente perdere lo Spazio Uack!, la libreria del fumetto per bambini e ragazzi a cura della Libreria PensieriBelli: un’area in cui bambini e ragazzi potranno scoprire tutte le novità degli editori (che saranno poi presenti anche negli altri padiglioni dedicati alla Nona Arte del festival). Tra questi Tunué, Editrice Il Castoro, Sinnos Editrice, Edizioni NPE, Bao Publishing, Sbam!, BeccoGiallo, Canicola, Allagalla, Shockdom.

Il Castoro partecipa a Lucca Junior con tanti nomi importanti del fumetto italiano, presenti al festival con i loro nuovi graphic novel: Brian Freschi AlbHey Longo con Gioco MaledettoAndrea Fontana e Ste Tirasso autori del fumetto Tempo Da Lupi, dal romanzo del grande autore per ragazzi Francesco D’Adamo – presente per la prima volta a Lucca – , Ilaria Ferramosca e Chiara Abastanotti con il graphic novel Lucille Degli Acholi Sara Piazza, per l’albo illustrato Cinque minuti e Agnese Innocente. Saranno tutte e tutti coinvolti in sessioni continuative di firmacopie allo stand Castoro e in incontri con scuole e laboratori di illustrazione e fumetto per bambini e ragazzi, in area Lucca Junior.

DA YOUTUBE AI LIVE

Quest’anno al Family Palace arrivano anche gli Youtuber, che – grazie alla collaborazione con Rizzoli – presenteranno e firmeranno i loro nuovi libri: da non perdere gli appuntamenti con Willy Guasti (28/10 alle 11:00), Roby (30/10 e 31/10 alle 16.30), Arex e Vastatore (31/10 e 01/11 alle 10:00)

IMPARANDO ED ESPLORANDO CON I LABORATORI

Una serie di laboratori porteranno i bambini e ragazzi a sperimentare il mondo dell’illustrazione, del fumetto, dei videogames: la casa editrice Panini realizzerà laboratori sul mondo Disney, Barbie e molti altri personaggi dedicati al disegno e alla creatività (tutti i giorni); Empisa accompagnerà i più giovani alla scoperta del mondo di Star Wars con parate e laboratori per costruire maschere e spade laser e imparare a diventare un vero padawan (tutti i giorni); Tridimensional dedicherà molti appuntamenti ad alcuni dei suoi titoli più amati come 44 Gatti, Sumer&Todd, Winx Club, Hello Kitty (dal 29/10 al 31/10).

E ancora l’associazione Autori per Immagini (AI) insegnerà a disegnare un fumetto, creare un’illustrazione e scrivere una sceneggiatura insieme ai professionisti del fumetto e dell’illustrazione (tutti i giorni); ACSI proporrà laboratori di danza e attività ispirate ai personaggi del mondo Comics (dal 29/10 al 1° novembre); Ubisoft insegnerà a disegnare i personaggi di Mario + Rabbids Sparks of Hope insieme ai disegnatori del videogioco (30/10, ore 12:00); Artebambini realizzerà laboratori artistici per i più piccoli (tutti i giorni); Manidoro trasformerà il tema HOPE in un soggetto per laboratori manuali (30/10 e 01/11, al mattino) e Kartè darà spazio alla creatività.

Non mancherà anche la possibilità di testare piccoli esperimenti per scoprire il lato più curioso e giocoso della scienza: con INFN Kids, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare proporrà divertenti laboratori sull’elettricità e le particelle (tutti i giorni).

TUTTO PER I GIOCATORI

L’area espositiva del Family Palace accoglierà anche le migliori novità editoriali e i giochi più attesi e divertenti, tutti da provare.

Da Games 4 Kids – lo spazio gioco da tavolo a cura de Lo Stregatto – sarà possibile mettersi alla prova con i giochi in scatola per ogni età: una squadra di dimostratori ed esperti aiuterà grandi e piccini a sperimentare e scegliere tante nuove opportunità di gioco. Lo spazio è realizzato in collaborazione con Asmodee, DV Games / Ghenos, Haba, Mancalamaro e Oliphante!

Per i fan del mondo Lego, da non perdere la speciale esposizione e i laboratori di mattoncini curati dall’Associazione Orange TeamLug.

E per gli amanti della magia, largo ai giochi di prestigio.

Al Family Palace sarà presente anche il gruppo iSearch, laboratorio di ricerca sullo sviluppo cognitivo guidato da Azzurra Ruggeri (www.isearchlab.org), che lavora con bambini a partire da un anno di età, adolescenti, adulti e anziani, usando una varietà di strumenti che spazia dall’Eye-tracking, all’EEG, al disegno, ai giochi con la sabbia, labirinti, giochi su tablets, su computers e su piattaforme di realtà virtuale e aumentata. Il lavoro del gruppo si concentra sullo studio sperimentale del potenziale di apprendimento attivo: la competenza e capacità di apprendimento di bambini e adulti in contesti sociali, individuali, e digitali attraverso osservazione, esplorazione, ricerca di informazioni, e domande agli altri. Un potenziale che rappresenta una delle radici della sensitività e prontezza nell’adattarsi a cambiamenti e agli imprevisti, e la base necessaria di una cittadinanza consapevole ed attiva.  Lo scopo in particolare è individuare i vari fattori culturali, educativi, e individuali – come la curiosità, l’immaginazione e la creatività – che influiscono sullo sviluppo del potenziale di apprendimento attivo, per poter in futuro riuscire a coltivarli in ambito scolastico ed extracurricolare. A Lucca Comics iSearch porterà alcuni dei suoi giochi digitali su tablets, rivolti a bambini e adulti dai 4 ai 99+ anni, e alcuni giochi analogici – come labirinti e tiro a segno – rivolti ai più piccoli, con ricchi premi per tutti i partecipanti, Il team, identificabile grazie al grembiule bianco e al logo in versione Lucca Comics, sarà presente allo stand al Real Collegio e in vari luoghi del festival per coinvolgere i partecipanti.

UN FAMILY PALACE SOLIDALE

Anche in questa edizione di Lucca Comics & Games, il Family Palace è lieto di aprire le sue porte alla solidarietà, grazie alla presenza di realtà associative e non profit internazionali.

Tra queste, Unicef con le sue esclusive pigotte, disponibili al suo stand, dedicate ai personaggi di Dragonero Ian e Gmor. Dopo le iniziative legate a Dylan Dog, Zagor e Nathan Never, Sergio Bonelli Editore e Unicef Italia tornano infatti di nuovo insieme per la Pigotta. Lo stand ospiterà anche il fumettista della Bonelli Giamauro Cozzi, presente per il firmacopie.

A Lucca Junior, gli attivisti di Amnesty International organizzeranno invece laboratori esperienziali e ludici sui diritti umani con particolare attenzione ai temi dell’accoglienza e della solidarietà. Lo faranno attraverso il gioco, la partecipazione attiva e l’empatia, elementi fondamentali per imparare a conoscere e difendere i diritti umani. Tra gli appuntamenti: una caccia al tesoro sui diritti umani (28/10 ore 14:00), in cui le squadre partecipanti potranno riflettere su questo importante tema in maniera partecipata e divertente; il laboratorio sull’albo illustrato Gli intrusi (31/10, ore 12:00), in cui i bambini e le bambine legheranno le loro creazioni artistiche all’importanza dell’empatia e dell’accoglienza; il laboratorio sull’albo illustrato Il nuovo nido dei piccoli Marsù (01/11, ore 14:00) per una riflessione sulla solidarietà, l’accoglienza e il rispetto dei diritti umani.

E ancora, Anffas realizzerà una serie di attività e laboratori creativi per tutti, totalmente senza barriere.

ILLUSTRAZIONE E NONA ARTE IN MOSTRA

Il Family Palace ospiterà alcuni splendidi percorsi espositivi tra i quali far viaggiare l’immaginazione.

I visitatori potranno ammirare i migliori progetti selezionati con il Premio di illustrazione editoriale Livio Sossi, il concorso di Lucca Comics & Games che dà l’opportunità a giovani illustratori di pubblicare le loro opere con un editore specializzato in albi illustrati ed essere distribuito a livello nazionale. In questa occasione i partecipanti si sono cimentati nella creazione di tavole che potessero accompagnare il testo inedito Non mi aspettavo di Angelo Mozzillo, già Premio Andersen. Sono stati 394 i progetti in gara e tra questi la Giuria – composta dal Presidente, Paolo d’Altan (illustratore) e dai giurati, Davide Calì (autore, illustratore e fumettista), AnnaLaura Cantone (illustratrice), Antonella Carnicelli (art director Terre di mezzo Editore) e Simone Sbarbati (direttore di Frizzifrizzi) – ha individuato il progetto vincitore e selezionato le tavole e lo storyboard più interessanti, raccolti in questa mostra, dedicata appunto al Premio Livio Sossi. Visitando la mostra, sarà così possibile scoprire come ciascun artista ha interpretato in modo personale lo stesso testo, con l’uso di soluzioni grafiche, compositive, personaggi, colori e tecniche spesso molto differenti. Il progetto vincitore di Francesco Faccia è diventato un albo illustrato pubblicato da Terre di mezzo Editore e sarà presentato in occasione di questa edizione di Lucca Comics & Games 2022.

Assolutamente da non perdere l’esposizione Fumetti dal mondo! promossa da Bologna Children’s Book Fair: la fiera internazionale di riferimento per l’editoria per giovani lettori presenta in questa mostra i libri premiati al BolognaRagazzi Award (BRAW) nella categoria Comics. Inaugurato nel 2020, il BRAW Comics mette in evidenza i fumetti per bambini e ragazzi più interessanti pubblicati nell’ultimo anno nelle categorie Early Reader (6-9), Middle Grade (9-12) e Young Adult (dai 13 anni in su). Sono centinaia i fumetti candidati in ogni edizione da tutto il mondo; tra questi una giuria internazionale di esperti della materia seleziona un vincitore e alcune menzioni speciali per ogni categoria. Per la prima volta in mostra a Lucca Comics & Games, la collezione completa delle tre edizioni del BolognaRagazzi Comics Award, con i 25 libri premiati provenienti da 12 paesi del mondo.

E ancora la Mostra dei Premiati degli Annual AI 2022, a cura di AI – Associazione Autori di Immagini nella quale sarà possibile ammirare le opere dei 27 vincitori degli Annual Awards, a cui si aggiungono il Premio Toppi (Il Mare Verticale di Ilaria Urbinati), vincitore assoluto del concorso, e i due premi offerti dagli sponsor, il Premio Belle Arti Lyra (Mercato di Marco Leoni), assegnato alla migliore opera realizzata con tecniche tradizionali e il Premio Wacom (Luna Chiama Terra da Fantascienza di Franco Brambilla), assegnato alla migliore opera digitale.

Autore di oltre un centinaio di libri, nominato Waterstones Children’s Laureate e Ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico in riconoscimento del suo lavoro di illustrazione e beneficenza, vincitore di numerosi premi tra cui, unico al mondo, la Kate Greenaway Medal per ben tre volte, Chris Riddell è ospite a Lucca Comics & Games 2022 con una mostra che celebra la sua straordinaria carriera come illustratore e come autore. Personaggio colto e arguto, sempre in prima linea per difendere l’importanza delle biblioteche nel tessuto cittadino, è anche illustratore dal tratto raffinato e dettagliato, con il quale riesce a creare mondi e personaggi originali capaci di far viaggiare i lettori di tutte l’età. Esposti nelle sale di Palazzo Ducale oltre un centinaio di opere e alcuni sketchbook: dai lavori iconici come Ottoline e Agata De Gotici, fino ai grandi classici come Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie. Dagli inediti lavori di prossima uscita per l’edizione illustrata de Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry, fino alle copertine per l’Observer. Avremo inoltre la possibilità di vedere studi mai visti prima e alcuni dei suoi sketchbook.

(Palazzo Ducale – Lucca / dal 15 al 27 ottobre ingresso gratuito, feriali ore 15.00 – 19.00, sabato e festivi ore 10.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00. Chiuso il lunedì. Dal 28 ottobre al 1° novembre ingresso con biglietto del festival, ore 9.00 – 19.00).

IN PARTNERSHIP CON BOLOGNA CHILDREN’S BOOK FAIR

Bologna Children’s Book Fair, principale fiera al mondo dedicata all’editoria e ai contenuti per ragazzi, dal 2020 ha dato forma alla propria attenzione verso il settore comics e graphic novel dedicandogli per la prima volta una categoria permanente del premio internazionale BolognaRagazzi Award – BRAW, con l’obiettivo di individuare e dare risalto ai fumetti per bambini e ragazzi più interessanti pubblicati negli ultimi anni. Sono centinaia i libri candidati in ogni edizione da tutto il mondo, tra i quali una giuria internazionale di esperti seleziona un vincitore e alcune menzioni speciali, suddivisi tra le categorie, Early Reader (6-9), Middle Grade (9-12) e Young Adult (dai 13 anni). A partire dall’edizione virtuale 2020, Bologna Children’s Book Fair ha dato inoltre il via al Comics Corner, un’area interamente dedicata agli editori internazionali di fumetto – specializzati e non ­– arricchita da un fitto programma di incontri a tema. Nato in versione digitale sulla piattaforma Global Rights Exchange, il Comics Corner ha preso vita in forma fisica nel 2022 ospitando oltre 30 espositori da tutto il mondo. Forte della sua internazionalità e della sua specializzazione in ambito kids, Bologna Children’s Book Fair, attraverso il proprio Comics Corner, ha stretto quindi un’importante partnership con Lucca Comics & Games: proprio a Lucca, la fiera del libro per ragazzi sarà presente con una mostra dedicata ai libri vincitori e menzionati del BRAW – Comics, esposti tutti insieme per la prima volta. 25 libri provenienti da 12 Paesi saranno così ospitati nelle sale dell’Ex collegio Reale di Lucca, sede delle iniziative del programma Lucca Junior. E ancora, Bologna Children’s Book Fair parteciperà con un incontro dedicato agli illustratori e alle opportunità loro dedicate: Call for Illustrators! Focus concorsi. I bandi più interessanti targati Lucca Junior, Autori di Immagini e Bologna Children’s Book Fair, si terrà sabato 29/10 alle 14:00 presso la Sala Incontri Family Palace del Real Collegio.

BUON COMPLEANNO SALANI!

Per i suoi 160 anni di gloriosa storia, l’editore Salani stupirà il pubblico con una mostra alla Chiesa di San Cristoforo, un viaggio visivo in oltre un secolo e mezzo di storia della letteratura per ragazzi. Sabato 29/10 alle ore 12:30, il Family Palace ospiterà anche un panel su questo importante anniversario, un’occasione per festeggiare insieme allo scrittore David Almond, all’autrice delle copertine Salani di Harry Potter Serena Riglietti e altri autori.

LORENA KAY e SAVE THE CHILDREN INSIEME PER I BAMBINI

Il romanzo Lorena Kay e la Scuola di Magia torna con una inedita edizione a tiratura limitata, realizzata da Lelli Kelly su licenza Mondadori e in collaborazione con Save the Children. L’iniziativa è mirata a uno speciale programma di assistenza ai bambini colpiti dalla guerra. L’opera scritta da Attilio Attilieni sarà acquistabile sull’e-commerce di Lelli Kelly dal 1° novembre 2022 e in occasione di Lucca Comics & Games 2022. Questa limited edition sarà acquistabile al prezzo di € 9.99, una cifra intesa a dare la possibilità a qualsiasi bambino di destinare una piccola somma del proprio budget per aiutare altri bambini in difficoltà, oltre a divertirsi con questa magica lettura. Il ricavato complessivo verrà interamente devoluto a Save the Children, una delle più rilevanti ONG a livello internazionale che opera per promuovere e tutelare i diritti dei bambini nel mondo.

A PASSEGGIO CON UN T-REX

In occasione di Lucca Comics & Games 2022, Bull Boys presenta la sua prima collezione di scarpe con i dinosauri in edizione limitata caratterizzata sia dallo sfondo della scarpa, su cui compare l’amatissimo T-Rex di Bull Boys, che rappresenta una foresta giurassica disegnata dal noto illustratore e artista italiano Andrea Mancini, sia per il set di strappi intercambiabili e rimovibili brandizzati con il logo “Lucca Comics & Games HOPE”, in aggiunta ai classici strappi Bull Boys. Questa special edition sarà acquistabile allo stand Bull Boys al Family Palace e sullo store online del brand. Andrea Mancini sarà anche presente per autografare le scarpe e realizzare esclusivi disegni a tema giurassico per bambini e appassionati di tutte le età.

Ultimi articoli

Ultime news

Questo sito utilizza cookie, anche di proprietà di terze parti, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente. Continuando la navigazione si considera accettato tale uso. Leggi l’informativa cookie: in essa sono indicate anche le modalità con cui potrai disabilitarli in qualsiasi momento.