Private Division annuncia la collaborazione con Moon Studios, League of Geeks e Roll7 per lo sviluppo di nuovi titoli -

/ mercoledì 29 luglio 2020

Private Division, un'etichetta di Take-Two Interactive Software, Inc., ha annunciato oggi di aver raggiunto l'accordo per la pubblicazione dei titoli di tre importanti sviluppatori indipendenti: Moon Studios, League of Geeks e Roll7. Queste nuove collaborazioni espanderanno il catalogo di Private Division, che include già la serie Kerbal Space Program, The Outer Worlds, Ancestors: The Humankind Odyssey e Disintegration. Private Division supporta i migliori talenti creativi del settore e permette loro di dar vita alle loro visioni e consegnarle nelle mani degli utenti di tutto il mondo.

"La nostra collaborazione con Moon Studios, League of Geeks e Roll7 ci permetterà di continuare ad arricchire il catalogo di Private Division con alcuni dei migliori talenti creativi del settore da ogni parte del mondo", ha dichiarato Michael Worosz, vicepresidente esecutivo e capo di Private Division. "Siamo entusiasti di lavorare al fianco di questi sviluppatori esperti e dar loro il supporto di cui hanno bisogno per portare al massimo livello la loro visione creativa."

Moon Studios, uno studio fondato nel 2010 da Thomas Mahler e Gennadiy Korol, ha vinto un premio BAFTA ed è famoso per lo sviluppo degli acclamati Ori and the Blind Forest e Ori and the Will of the Wisps. Si tratta di una casa di sviluppo distribuita, la cui squadra, composta da alcuni dei migliori talenti del settore, è sparsa in tutto il mondo. Moon Studios è al lavoro per creare un nuovo, coinvolgente GdR d'azione in collaborazione con Private Division.

"Sviluppare la serie Ori nel corso del decennio scorso è stata un'esperienza fantastica per il gruppo; ora siamo entusiasti di alzare ulteriormente il tiro con un nuovo GdR d'azione", hanno dichiarato Thomas Mahler e Gennadiy Korol, co-fondatori di Moon Studios. "Riteniamo che il nostro successo sia dovuto al processo di 'raffinamenti successivi' adottato da Moon Studios e abbiamo intenzione di proseguire con questo stile di sviluppo per creare un gioco che supererà tutto quello che abbiamo fatto finora".

League of Geeks è uno studio fondato nel 2011 da Trent Kusters, Blake Mizzi e Ty Carey ed è famoso per aver sviluppato il fondamentale gioco da tavolo digitale Armello. League of Geeks ha sede a Melbourne. In questo momento, in collaborazione con Private Division, si sta organizzando per andare oltre il suo successo iniziale con un progetto ambizioso basato su una nuova proprietà intellettuale.

"Che i titoli che realizziamo possano riunire e supportare una comunità di giocatori appassionati, per noi è altrettanto importante quanto il fatto che i giochi stessi ottengano un buon successo critico, commerciale e culturale", ha dichiarato Blake Mizzi, co-fondatore e direttore di League of Geeks. "Questa partnership ci dà l'opportunità di far crescere di pari passo lo studio e le nostre ambizioni per creare qualcosa che vada al di là di tutto quello che abbiamo fatto prima".

Roll7 è uno studio indipendente fondato a Londra nel 2008 da Simon Bennett, John Ribbins e Tom Hegarty, e vincitore del BAFTA e di molti altri premi. Roll7 ha creato la serie OlliOlli, NOT A HERO e Laser League. Ora sta lavorando con Private Division per compiere un ulteriore passo avanti con l'obiettivo di creare giochi meravigliosi e totalmente coinvolgenti.

"I nostri titoli catturano i giocatori perché ci concentriamo sulla creazione di un'esperienza di gioco robusta, con dinamiche estremamente perfezionate e meccaniche semplici da cogliere ma difficili da padroneggiare", ha detto John Ribbins, direttore creativo alla Roll7. "Siamo veramente entusiasti di collaborare con Private Division sul nostro prossimo titolo e non vediamo l'ora che i giocatori possano provarlo. Vogliamo portare la nostra creatività a un livello superiore; abbiamo l'ambizione di fare del nostro prossimo progetto il migliore che abbiamo mai realizzato".

In collaborazione con gli sviluppatori, Private Division rivelerà nuovi dettagli di ciascun progetto nel prossimo futuro. I tre titoli attualmente sono nelle prima fasi dello sviluppo e non è ancora prevista una data d'uscita. Nessuno dei tre giochi dovrebbe essere lanciato prima dell'anno fiscale 2022 di Take-Two.

Vuoi segnalarci un errore? Scrivici qui!