Sono arrivati i nuovi Xbox Live Gold di Giugno- 2020 Edition - News

Pronti per una nuova scorpacciata?

di Marino Puntorieri / lunedì 08 giugno 2020 / News

Alle porte di un’estate che per forze maggiori sarà diversa dal solito, Microsoft ha rilasciato i giochi disponibili gratuitamente per il mese di giugno per tutti gli abbonati al servizio Xbox Live Gold. Un nuovo mese che permette di scoprire qualche piccola chicca magari non considerata nei rispettivi periodi di uscita, ma non per questo meno meritevole di attenzione. Andiamo a scoprirli con ordine.

 

Per i giocatori Xbox One si potranno scaricare:

Shantae and the Pirate’s Curse (dal 1° al 31 giugno): il brand di Shantae è riuscito negli anni a ritagliarsi un discreto pubblico e successo, tanto da giustificare un buon numero di capitoli dal Game Boy Color fino alle attuali generazioni videoludiche. Il capitolo qui citato è uscito nel 2015, ma riesce a essere godibile anche oggi grazie a una formula che fatica a invecchiare. Parliamo di un action-platform 2D dove, per riottenere i poteri della giovane maga protagonista, dovremo affrontare stage pieni di nemici e con i più tradizionali boss ad aspettarci al termine dei livelli. Divertente ed estremamente consigliato anche per i più giovani.

Coffee Talk (dal 16 giugno al 15 luglio): titolo che rimpolpa sensibilmente la fila dei titoli gratuiti “diversi dal solito". Parliamo di un simulatore che fa dei dialoghi il punto di forza per creare empatia tra i personaggi che si palesano davanti alla telecamera. Il nostro compito? Da semplici proprietari di un bar a Seattle dobbiamo servire caffè a ogni cliente seduto al bancone, ascoltando e partecipando a discussioni (anche tra più personaggi) che presentano numerose sfumature fantasy. Quali possono essere i problemi di un alieno? O una succube? Numerosi i contesti affrontati che cercano di unire la quotidianità con il genere fantasy nel modo più graduale e semplice possibile. Un progetto estremamente particolare e apprezzabile soprattutto per chi cerca qualcosa di tranquillo con il quale rilassarsi.

Dal lato Xbox (grazie alla retrocompatibilità) si potrà invece scaricare:

Destroy All Humans (dal 1° al 15 giugno): Scelta in parte curiosa, ma comprensibile per avvicinare anche i neofiti in attesa del remake in uscita a fine luglio. Storico e divertente lavoro di Pandemic Studios e THQ che ci pone l’obiettivo di colonizzare la terra impersonando uno stravagante alieno attraverso strumenti e poteri provenienti dai più classici film fantascientifici analoghi. Divertentissimo e consigliato a chiunque voglia “allenarsi” prima del remake con tante aree da invadere e gag esilaranti che sono impossibili da non apprezzare anche al giorno d’oggi.

Dal lato Xbox 360 (grazie alla retrocompatibilità) si potrà invece scaricare:

Sine Mora (dal 16 al 30 giugno): shoot ’em up realizzato nel 2012 (e che, come sopra, ha ricevuto negli anni successivi una discreta versione remasterizzata) che con alcune trovate curiose era riuscito a valorizzare ulteriormente il genere di riferimento. Abbiamo una modalità campagna che (per quanto non particolarmente longeva) risulta godibile e riesce a toccare alcune tematiche non proprio banali, valorizzata da una rigiocabilità che fa da vero punto di forza sia per le maggiori difficoltà selezionabili sia per i collezionabili ottenibili. Superati i primi momenti che obbligano a far pratica continuamente, può regalare numerose ore di divertimento con il giusto impegno.

Chi si aspettava un aumento della qualità generale sarà rimasto di certo deluso, ma sarebbe un peccato soffermarsi esclusivamente sull’assenza di titoli più grandi, rischiando di perdersi alcune piccole perle che possono divertire a più riprese e portare varietà nei cataloghi digitali dei videogiocatori più casual. Siete rimasti soddisfatti? Cosa giocherete per primo?

Vuoi segnalarci un errore? Scrivici qui!

Social Net

Ultimi Commenti