XIII Remake – Un aggiornamento importante e la versione per Switch in arrivo a settembre

Un importante aggiornamento per XIII Remake è in arrivo. La data è fissata per il 13 settembre 2022, giorno in cui uscirà anche la versione del gioco per Nintendo Switch. XIII Remake è appunto il remake firmato Microids dell’iconico FPS in cel-shading del 2003, adattamento dei primi 5 volumi dell’omonima graphic novel belga dell’artista William Vance e dello scrittore Jean Van Hamme.

Per raggiungere gli standard di qualità e offrire un’esperienza di gioco ottimale, Microids ha affidato lo sviluppo di XIII Remake allo studio francese Tower Five (Lornsword: Winter Chronicle). Al lavoro da più di un anno su un importante aggiornamento per le versioni PlayStation 4, Xbox One e PC, lo studio ha lavorato anche sui contenuti multigiocatore e sul porting per Nintendo Switch.

Aggiornamento, i contenuti multigiocatore e la versione per Switch usciranno contemporaneamente il 13 settembre.

In quella data, i possessori delle versioni PlayStation 4, Xbox One e PC riceveranno un aggiornamento gratuito e potranno godere del gioco come previsto. Lo studio di sviluppo ha rielaborato l’intero gioco, dalla direzione artistica all’intelligenza artificiale, e ha aggiunto numerosi miglioramenti tecnici. Infine, Tower Five ha implementato l’attesissima modalità multigiocatore online per un massimo di 13 giocatori.

Siamo pienamente consapevoli e terribilmente dispiaciuti che il lancio iniziale di XIII Remake su PlayStation 4, Xbox One e PC non abbia raggiunto gli standard qualitativi attesi dai giocatori. Poco più di un anno fa abbiamo preso la decisione di affidare allo studio Tower Five il compito di terminare lo sviluppo del gioco. Tower Five ha già lavorato con noi in passato, in particolare per il grande porting di Agatha Christie: The ABC Murders su Nintendo Switch. Volevamo davvero prenderci il tempo necessario per sistemare il gioco e offrire ai possessori di XIII Remake un aggiornamento gratuito che rendesse il miglior tributo possibile all’originale che tutti amiamo. La versione Nintendo Switch beneficerà ovviamente di tutto il lavoro svolto per migliorare il titolo e la modalità multigiocatore, che segnerà la fine dello sviluppo. Non vediamo l’ora che i giocatori mettano le mani su questa versione migliorata del gioco e (ri)scoprano le avventure classiche dell’Agente XIII, non appena uscirà dopo l’estate“, spiega Stéphane Longeard, CEO di Microids.

XIII Remake arriverà il 13 settembre 2022 su Nintendo Switch. Lo stesso giorno sarà anche disponibile l’aggiornamento gratuito per PlayStation 4, Xbox One e PC.

La storia di XIII:

Chi sei?

Il Paese è ancora sotto shock dopo l’omicidio del presidente Sheridan.

E tu ti svegli ferito e con una totale amnesia su una spiaggia della costa est. L’unico indizio sulla tua identità è il numero XIII tatuato sulla clavicola e la chiave di un armadietto. Nonostante la perdita di memoria, ti rendi conto che non tutto è stato dimenticato, a partire dal fatto che hai riflessi incredibilmente pronti, paragonabili a quelli di un agente governativo ben addestrato. Presto comincerai a ricostruire il tuo passato, scoprendo quale ruolo hai avuto nell’omicidio del presidente degli Stati Uniti e svelando la più incredibile cospirazione nella storia del tuo Paese.

Calati nei panni di “XIII” – un uomo senza memoria della propria identità – e cerca di scoprire la verità sull’organizzazione di un’enorme cospirazione. Accompagna XIII alla ricerca della sua identità, attraverso una campagna in solitaria e una brutale battaglia online!

Ultimi articoli

Ultime news

Asus annuncia TUF gaming A1

L’alloggiamento portatile per SSD USB 3.2 Gen 2×1 Type-C ultraveloce con doppia interfaccia M.2, resistenza di livello militare alle cadute e protezione da acqua e

Leggi Tutto »

Questo sito utilizza cookie, anche di proprietà di terze parti, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente. Continuando la navigazione si considera accettato tale uso. Leggi l’informativa cookie: in essa sono indicate anche le modalità con cui potrai disabilitarli in qualsiasi momento.